Crea sito

CIOCCOLATA CALDA LIGHT

Il freddo è ormai arrivato e non ci resta che riscaldarci con una bella tazza di cioccolata calda fondente light. Per realizzarla basteranno davvero pochi ingredienti e pochi minuti di cottura ed il risultato sarà favoloso…una tazza di cioccolata calda cremosa, densa e golosa, proprio come quella del bar!
Per realizzare la mia cioccolata calda light ho usato come ingredienti principali del latte vegetale di avena e del cioccolato fondente biologico https://www.prodottiselex.it/.

La scelta del latte di avena, naturalmente dolce, permette di ridurre o addirittura escludere l’aggiunta di zucchero. Inoltre anche l’utilizzo della frumina o fecola di patate è facoltativo, la sua finalità è quella di rendere la cioccolata più densa.
A piacere potrete inoltre decorare la vostra cioccolata calda con un po’ di granella di nocciole o dio altra frutta a secca a piacere.

Con un po’ di fantasia è possibile concedersi qualche sfizio buono e allo stesso tempo sano !!

Non ci resta che passare alla ricetta della nostra cioccolata calda light 🙂

Sponsorizzato da PRODOTTI SELEX

UNA BELLA TAZZA DI CIOCCOLATA CALDA LIGHT
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Porzioni2
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 300 mlLatte di avena
  • 75 gCioccolato fondente
  • 25 gFrumina

Preparazione della cioccolata calda:

  1. Per prima cosa riducete in piccoli pezzi il cioccolato fondente con l’aiuto di un robot da cucina o a mano con il coltello.

  2. Versare il cioccolato fondente in un pentolino antiaderente, aggiungere il latte, la frumina e a piacere un cucchiaio di zucchero, mescolare per bene facendo attenzione a non creare grumi.

  3. Cuocere la cioccolata a fiamma media per circa 10 minuti mescolando spesso.

  4. Per aumentare la densità della cioccolata calda prolungare la cottura di qualche minuto.

  5. Versare la cioccolata fondente nelle tazze se servire ben calda. A piacere decorare con della granella di frutta secca.

Variazioni:

A piacere il latte di avena può essere sostituito con del latte non vegetale o con altra tipologia di latte vegetale (soia, mandorla..).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.