Hummus bi tahina, ricetta salsa israeliana

L’hummus, detto anche hummus bi tahina, è una salsa etnica molto nota, tipica della cucina israeliana e palestinese a base di ceci e sesamo (chiamato tahina, da qui il nome della ricetta), aromatizzata con diverse spezie. Solitamente, l’hummus si accompagna al pane azzimo o viene utilizzata come farcitura in numerose preparazioni. In Italia, è solitamente usata come salsa per intingere le verdure crude (carote e sedano in generale), un po’ come si fa con il pinzimonio o con la bagna cauda piemontese. Ciò fa dell’hummus una salsa molto adatta agli aperitivi. Per preparare l’hummus bi tahina, si possono utilizzare sia i ceci già lessati (quelli in scatola, per intenderci) sia quelli secchi che ovviamente si provvederà a mettere in ammollo e cuocere. La ricetta dell’hummus bi tahina è originaria del Libano, ma si è estesa anche nei paesi vicini come la Siria e la Giordania.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Porzioni
  • CucinaAraba

Ingredienti

  • 200 gCeci
  • 2 cucchiaiSesamo
  • 1 cucchiainoCumino
  • 2 cucchiaiOlio extravergine d’oliva
  • 1Limoni
  • 1 spicchioAglio
  • 1 pizzicoSale
  • 100 mlAcqua (fredda)

Preparazione

  1. Se utilizzate i ceci secchi, metteteli in ammollo per almeno 12 ore, scolateli e lessateli a fuoco lento per circa 2 ore senza buttare l’acqua di cottura. Se non avete l’acqua di cottura dei ceci perché avete i ceci in scatola già lessati, mettete a scaldare dell’acqua in una pentola. Spremete il limone e filtrate il succo separandolo dai semi e dalla polpa. Frullate i ceci nel mixer assieme a uno spicchio d’aglio e il succo di limone, il sesamo, l’olio extravergine di oliva, il sale e 100 ml di acqua fredda, aggiungendo questi ingredienti uno alla volta. Quando avrete ottenuto un composto omogeneo e cremoso, fatelo riposare in frigorifero per mezz’ora. Il vostro hummus bi tahina è pronto. Se vi piace, potete guarnirlo con del prezzemolo tritato e dell’olio extravergine di oliva a crudo. Potete accompagnarlo anche con dei crostini o del pane abbrustolito. Come vedete, l’hummus è una salsa molto semplice da preparare, e soprattutto molto buona!

Vi piacciono le salse etniche?

Se siete amanti dei gusti piccanti e speziati, la salsa indiana mirchi ka salan a base di peperoncini, cocco e un mix incredibile di spezie fa proprio per voi!

2,5 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.