Dolcetti di Natale senza cottura-Funfetti Christmas truffles

I dolcetti di Natale senza cottura, i Funfetti Christmas truffles, sono piccoli bon bon senza cottura che si fanno in America durante il periodo di Natale.

Ma perché questo nome, Funfetti, vi chiederete, giusto? Perché un’azienda americana negli anni ’80 ha messo in commercio la Funfetti cake mix, cioè una torta venduta con delle codette di zucchero colorate a parte che da allora in avanti hanno preso il nome di “Funfetti” o “cibo per gli unicorni”.

Questi dolcetti di Natale sono un’idea carina da regalare e anche da fare insieme ai bambini, perchè non necessitano di cottura, ci proviamo?

Questa è la → HOMEPAGE del mio blog, basterà che tu ci clicchi sopra per leggere tutte le mie ricette!

Sono anche su PINTEREST e INSTAGRAM 

TI ASPETTO ANCHE SULLA MIA PAGINA FACEBOOK: LA PASTICCERA MATTA

 

Dolcetti di Natale senza cottura-Funfetti Christmas truffles
  • Preparazione: 30 Minuti
  • Cottura: 0 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 12 pezzi
  • Costo: Molto economico

Ingredienti

  • 100 g Burro
  • 80 g Biscotti secchi
  • 50 g Zucchero
  • 150 g Cioccolato bianco
  • q.b. Codette colorate
  • q.b. codette argentate

Preparazione

  1. 1) Mettere i biscotti in un sacchetto per alimenti e con un mattarello passarvi sopra in modo da ridurli quasi in polvere e metterli in una ciotola.

    2) Ammorbidire il burro, deve essere molto cremoso e metterlo nella ciotola del burro, unire lo zucchero e le codette di zucchero o “Funfetti”, circa 1-2 cucchiai, impastare tutto e fare delle palline poco più piccole di una noce che andrete a mettere su una teglia coperta di carta forno. Mettere in frigo fino a far raffreddare e solidificare bene, ci vorranno almeno 30 minuti, se li mettete in freezer ancora meno.

    3) Passato questo tempo sciogliete il cioccolato bianco e passatevi le palline fredde, aiutandovi con uno stecchino da barbecue, poi cospargete i nostri dolcetti di Natale di Funfetti colorati ed argentati e fate asciugare.

Note

(Visited 616 times, 1 visits today)
Precedente PRIMI PIATTI PER LE FESTE DI NATALE Successivo Tagliatelle al forno con pancetta mozzarella e scamorza

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.