TORTA ALLA CREMA DI LIMONE

Adorabile, profumata, soffice e golosissima la TORTA ALLA CREMA DI LIMONE, un dolce morbido e cremoso allo stesso tempo, una torta delicata, elegante e facilissima! Dal profumo avvolgente, questo dolce al limone ti farà impazzire, è di una bontà unica, fetta dopo fetta sparisce subito! La crema rimane sulla superficie della torta e non scende giù, crea uno strato cremosissimo su di una base soffice e delicata, tutto reso ancora più goloso da un profumo fresco ed inebriante di limone. Il trucchetto per avere la torta con la crema sopra e quello della doppia cottura, ti spiego tutto nella ricetta, vedrai che ti verrà bellissima e farà impazzire i tuoi ospiti! Seguimi in cucina che vediamo insieme la ricetta per questa magnifica torta alla crema di limone.

  • DifficoltàFacile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura45 Minuti
  • Porzionistampo 24 cm diamentro
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàTutte le stagioni

Ingredienti

Ingredienti per la crema al limone

2 uova intere
200 g latte
30 g amido di mais (maizena) (va bene anche la farina 00)
75 g zucchero
1 scorza di limone bio
50 g succo di limone (filtrato)

Ingredienti per la base della torta

3 uova
180 g zucchero
100 g olio di semi di girasole
100 g latte
1 scorza di limone bio grattugiata
1 bustina lievito in polvere per dolci
260 g farina 00

Passaggi

Prepariamo la crema pasticcera al limone

Questa crema al limone è delicata e profumata, la prepari con le uova intere, quindi metti le uova in un pentolino con lo zucchero e monta con le fruste elettriche.

Aggiungi la farina, mescola, e versa a filo il latte sempre mescolando. Versa anche il succo di limone. Aggiungi la scorza di limone, deve essere intera, non grattugiata.

Metti il pentolino sul fuoco fiamma media bassa e cuoci la crema sempre mescolando con un cucchiaio di legno, fino a quando non la vedi addensare.

Leva dal fuoco, elimina la scorza di limone, versa la crema in un a ciotola, livella e copri con la pellicola alimentare che deve toccare la crema.

Lascia la crema freddare del tutto, importante che sia fredda di frigo quando la usi per realizzare questa torta.

Prepariamo la base della torta al limone

Sguscia le uova in una ciotola, metti lo zucchero e con una frusta a mano mescola per bene per un minuto. Versa a filo l’olio e mescola ancora.

Aggiungi il latte sempre mescolando, metti dentro anche la scorza di limone grattugiata. Ora incorpora la farina setacciata con il lievito, con una spatola mescola per bene fino ad avere una pastella liscia senza grumi.

Versa l’impasto in una tortiera foderata all’interno con carta da forno, livella e cuoci in forno statico preriscaldato a 180° per 10 minuti. Nel frattempo che la torta cuoce metti la crema pasticcera in una sacca da pasticcere.

Tira fuori la torta dal forno, e con l’aiuto della sacca da pasticcere farcisci la torta con la crema creando un vortice, parti dal centro fino ad andare fino quasi al bordo della torta. Inforna velocemente e continua la cottura per altri 25-30 minuti circa.

Una volta cotta la torta, lasciala freddare del tutto, poi levala delicatamente dallo stampo e servila coprendola a piacere con dello zucchero a velo.

… i consigli di Vane

La torta alla crema di limone si conserva per tre giorni, meglio in frigo nella stagione estiva.

Puoi sostituire il limone con l’arancia, così come farcire la torta con della crema al cioccolato.

4,0 / 5
Grazie per aver votato!

2 Risposte a “TORTA ALLA CREMA DI LIMONE”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.