SBRICIOLATA ALLA CREMA PASTICCERA

Una frolla croccante e profumata racchiude un cuore cremoso e golosissimo nella SBRICIOLATA ALLA CREMA, la ricetta facilissima per fare una deliziosa torta con pasta frolla e crema pasticcera. Adoro questo dolce alla crema, è la torta perfetta per ogni occasione che prepari in pochissimo tempo e che fa sempre colpo! La sbriciolata alla crema è perfetta se sei alla ricerca di un dolce facile e goloso, l’impasto per la pasta frolla per la sbriciolata è facilissimo da fare e la crema pasticcera con la mia ricetta ti verrà perfetta! Croccante fuori e cremosissima dentro, questa golosa sbriciolata è favolosa per la merenda, la colazione o come dolce di fine pasto. Preparala anche per festeggiare una festa, è la torta giusta! Io ho aromatizzato pasta frolla e crema alla vaniglia, tu puoi usare scorza di arancia o limone, e per concludere tanto zucchero a velo! Per facilitarti nella preparazione della sbriciolata ti consiglio di preparare la crema la sera prima o la mattina se decidi di prepararla nel pomeriggio. La crema pasticcera è importante usarla ben fredda di frigo, quindi regolati per bene con i tempi. Ora seguimi in questa golosissima ricetta per la torta sbriciolata con crema pasticcera che la prepariamo insieme! Se vuoi vedere il video dalla ricetta clicca qui

SBRICIOLATA ALLA CREMA
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione25 Minuti
  • Tempo di cottura45 Minuti
  • Porzionitortiera da 22 cm diametro
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per la crema pasticcera

  • 250 glatte
  • 3tuorli
  • 50 gzucchero
  • 30 gfarina 00
  • Mezza baccavaniglia

Per la pasta frolla sbriciolata

  • 120 gburro
  • 300 gfarina 00
  • 1uovo
  • 100 gzucchero
  • 1 cucchiainolievito in polvere per dolci
  • Mezza baccavaniglia

Per decorare

  • q.b.zucchero a velo vanigliato

Preparazione

  1. Inizia nel preparare la crema pasticcera alla vaniglia, segui la mia ricetta che trovi qui con le dosi date in questa ricetta. Per aromatizzare la crema incidi la bacca di vaniglia per la sua lunghezza e preleva metà dei semini che metterai nella crema.

  2. Una volta fatta al crema mettila in una ciotola, coprila con la pellicola che deve toccare la crema, e lasciala freddare del tutto.

Prepara la pasta frolla…

  1. In una ciotola metti la farina con il burro tagliato a pezzettini, lavora il tutto con le mani ottenendo un composto sabbioso.

  2. Aggiungi il lievito, lo zucchero e mescola il tutto per bene. Preleva dalla bacca la restante metà di semini di vaniglia e mettili nella ciotola.

  3. Metti dentro l’uovo e inizia ad impastare con le mani, impasta per bene fino ad avere un composto sbricioloso e bene amalgamato.

  4. Prendi una tortiera da 22 cm di diametro, fodera l’interno con la carta da forno.

  5. Con metà della pasta frolla fa la base della tua crostata, metti sopra la crema cercando di non metterla sui bordi.

  6. Copri con il restante impasto coprendo per bene tutta la crema e i bordi.

Ora via in forno… con i consigli per una cottura perfetta!

  1. Cuoci la sbriciolata in forno preriscaldato ventilato a 160° per circa 45/50 minuti, se imposti il forno su statico cuoci a 180° sempre per lo stesso tempo. Metti al torta nel livello centrale del forno e copri con carta da forno se la vedi scurire troppo.

  2. Una volta cotta lasciala freddare del tutto prima di gustarla coprila con tanto zucchero a velo e buon appetito!

  3. SBRICIOLATA ALLA CREMA

… i consigli di Vane

La sbriciolata alla crema una volta fatta si conserva per tre giorni, mettila in un piatto e coprila con pellicola o sotto una campana per torte. Nei peridi caldi mettila in frigo.

Puoi aggiungere gocce di cioccolato nella crema o nella pasta frolla per rendere la sbriciolata ancora più golosa.

4,2 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.