MOZZARELLA IN CARROZZA croccante fuori e filantissima dentro

MOZZARELLA IN CARROZZA croccantissima e dal cuore super filante, il finger food più amato e facile da fare, oggi ti lascio la ricetta per la mozzarella in carrozza fritta dorata e ti spiego come farla perfetta. La mozzarella in carrozza non sai le volte che mi risolve cene in cui ho poca voglia di stare in cucina o semplicemente il problema del frigo vuoto e poca voglia di uscire a fare la spesa. Con pochi e semplici ingredienti preparo la mozzarella in carrozza, come a porto a tavola sparisce subito, piace tantissimo ai miei figli e marito e se ho amici a cena, la preparo in versione mini per un antipasto veloce e sfizioso. Pane, mozzarella o se vuoi fior di latte, farina, uova e pangrattato, questi gli ingredienti per la mozzarella in carrozza. Io aggiungo anche della farina di mais per la panatura, questa renderà la mozzarella ancora più croccante e farà in modo che dorate la frittura nell’olio, ne assorba pochissimo, infatti sarà croccante ed asciutta una volta cotta. Qualche anno fa vi ho regalato la ricetta per la mozzarella in carrozza al forno, credo che sono stata tra le prime blogger a pubblicare la ricetta sul web, oggi invece prepariamo insieme la ricetta classica della mozzarella in carrozza fritta dorata, croccantissima, con la mozzarella che non esce dai bordi in cottura grazie al trucchetto della farina. Per questa ricetta trovi anche il video qui sul mio canale Youtube, iscriviti per non perdere le nuove video ricette!

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàTutte le stagioni

Ingredienti

4 fette pane per tramezzini (quello quadrato )
250 g mozzarella (va bene anche fior di latte)
3 uova
q.b. pangrattato
q.b. farina di mais
q.b. farina 00
q.b. olio di semi di arachide (per la frittura)
q.b. sale

Passaggi

Per prepara la mozzarella in carrozza inizia con il tagliare in fette la mozzarella e asciuga le fette con carta assorbente.

Metti la farina in un piatto, in un altro le tre uova che sbatti con una forchetta e in un altro metti pangrattato e farina di mais, mettine per iniziare tre cucchiai e tre cucchiai, poi se serve altra panatura la prepari dopo.

Prendi 4 fette di pane, su ognuna metti la mozzarella a fette, poi metti sopra le altre fette di pane, chiudi i bordi schiacciando il pane con le dita.

Passa i bordi delle fette accoppiate farcite tutti nella farina, questa eviterà che la mozzarella in cottura esca dalle fette di pane.

Ora passa tutte le fette nelle uova sbattute, per bene bagna tutti i lati e bordi poi passale nel mix pangrattato e farina di mais, anche qui per bene tutti i lati e brodi.

Una volta panate tutte le fette farcite, scalda abbondate olio di semi di arachidi in un tegame e padella capiente, immergi le mozzarelle in carrozza e friggi a fiamma media girandole un paio di volte, levale quando sono belle dorate e super croccanti.

Metti le mozzarelle in carrozza su di un piatto con carta assorbente, metti sopra un pizzico di sale e via in tavola! Le mozzarelle in carrozza fritte dorate sono pronte da gustare, croccantissime fuori dal ripieno cremoso e filante.

… i consigli di Vane

La mozzarella in carrozza una volta fatta va mangiata calda e filante, se avanza puoi conservarla in un contenitore e scaldare in forno o in friggitrice ad aria per renderla di nuovo fragrante e filante dentro.

Puoi usare il pane che preferisci, come pane integrale, senza glutine, in questo caso usa solo farina di mais per la panatura oppure farina di mais e pangrattato senza glutine.

Puoi aggiungere delle fette di prosciutto nella farcitura

Puoi fare le mozzarelle a forma di triangoli, in questo caso ti verranno 8 pezzi.

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.