Crea sito

BUCCELLATI SICILIANI

I BUCCELLATI SICILIANI sono deliziosi dolci tradizionali natalizi. Preparati in varie forme, circolare a ciambella, mono porzioni, a rotolo, e con qualche variante di ingrediente a secondo del luogo….. ma all’interno c’è sempre un condimento ricco di frutta secca mista e marmellate, io  ho seguito la ricetta della mia amica Stefania  ed ho aggiunto anche il cioccolato fondente, una ricetta superbamente deliziosa! E’ il dolce protagonista del tavolo imbandito a festa ed immancabile il giorno di Natale!

  • DifficoltàMedio
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione2 Ore
  • Tempo di riposo30 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni 140 biscotti
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Pasta frolla

  • 1 kgFarina 00
  • 250 gStrutto a t.a.
  • 2Uova medie
  • 350 gZucchero
  • 1 cucchiainoLievito in polvere per dolci
  • 10 gAmmoniaca per dolci
  • 150 mlLatte a t.a.
  • q.b.Essenza a piacere

Ripieno

  • 100 gNoci
  • 100 gPistacchi
  • 100 gMandorle
  • 100 gNocciole
  • 1 cucchiaioCannella in polvere
  • 70 gCacao amaro in polvere
  • 250 q.b.Cioccolato fondente
  • 120 gScorza candita d’arancia
  • 120 gScorza candita di cedro
  • 250 gMarmellata di arance
  • 250 gMarmellata di fichi

Per la glassa

  • 250 gZucchero a velo
  • 1Albume
  • 1Succo di limone

Per decorare

  • Codette colorate

Preparazione

BUCCELLATI SICILIANI
  1. Per la pasta frolla In una ciotola capiente (o nella planetaria) amalgamare lo strutto con lo zucchero, aggiungere la farina già setacciata con il lievito, impastare e aggiungere le uova, l’essenza, l’ammoniaca precedentemente sciolta nel latte. Impastare il tutto ottenendo un impasto liscio, formare un panetto, avvolgere con la pellicola e fare riposare in frigorifero almeno un’ora.

  2. Per il ripieno In un mixer versare la frutta secca e frullare, sminuzzarla finemente ma non spolverizzarla, tagliare finemente a coltello il cioccolato fondente e le scorze candite tagliate a piccoli cubetti di circa 3-4 mm, versare il tutto in una ciotola, aggiungere gli altri ingredienti e mescolare con un cucchiaio, amalgamare con cura, coprire la ciotola e fare riposare in frigo almeno un’ora. Il ripieno si può preparare anche il giorno prima, il riposo lo farà insaporire ancora di più.

  3. Tirare fuori dal frigo il panetto della pasta frolla e lasciare a t.a. circa 10 minuti, stendere con il mattarello, disporre il condimento a salsicciotto (come da foto) avvolgere fino a chiudere il condimento e tagliare staccando il resto della frolla. Con un coltello ben affilato tagliare formando i biscotti della misura che si preferisce, tenendo conto che durante la cottura lieviteranno quasi il doppio.

  4. Disporre i biscotti nella teglia rivestita con carta forno e cuocere in forno preriscaldato a 180° per  circa 10 minuti. I biscotti non dovranno essere troppo scuri, quindi sfornare e lasciare raffreddare completamente su una gratella.

  5. La glassa Versare in una ciotola lo zucchero a velo precedentemente setacciato, un albume, un pizzico di sale e il succo del limone, frullare il tutto con le fruste ed ottenere un composto omogeneo.

  6. Appena i buccellati sono completamente freddi ricoprire con la glassa e le codette colorate. In alternativa alla glassa, spennellare i buccellati con la marmellata di arance e spolverare le codette.

  7. Fare asciugare i buccellati siciliani su un vassoio per almeno un giorno intero prima di servirli o preparare dei pacchetti da regalare, poi si possono conservare in una scatola di latta.

  8. Per essere sempre aggiornato sulle nuove ricette seguimi su Facebook

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

8 Risposte a “BUCCELLATI SICILIANI”

  1. Carissima!!!! sono fantastici i tuoi buccellati!!!! anch’io uso la marmellata di fichi invece dei tradizionali fichi secchi!!!!
    tra poco cominerò a produrli. Complimenti e un bacione!!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.