Crea sito

PANE BICOLOR

PANE BICOLOR

INGREDIENTI:

Per il pane bianco:
  • 50 g di farina di semola rimacinata +qb;
  • 200 g di farina 00;
  • 5 grammi di sale;
  • 200 ml (circa) di acqua minerale naturale tiepida;
  • 5 g di lievito di birra fresco;
  • mezzo cucchiaino da dolce di miele (d’acacia).
Per il pane nero:
  • 500 g di farina Pizza Nera ai 7 cereali con semi di sesamo +qb;
  • 5 grammi di sale;
  • 200 ml (circa) di acqua minerale naturale tiepida;
  • 5 g di lievito di birra fresco;
  • mezzo cucchiaino da dolce di miele (d’acacia).

PREPARAZIONE:

Riscaldate per qualche minuto l’acqua minerale naturale. Deve essere tiepida!

In una ciotola mettetela farina nera ai sette cereali con semi di sesamo formate una fontana. Al centro mettete il lievito fresco spezzettato ed il cucchiaino di miele. Aggiungete poi, poco per volta l’acqua. Impastate il tutto. Quando avete incorporato più o meno metà della farina, aggiungete il sale. Versateci sopra poi dell’acqua, così s’amalgamerà meglio all’impasto.

Impastate fino a quando non otterrete un composto liscio ed omogeneo, aiutandovi, se necessario con della farina nera. Ci vorranno all’incirca 10 minuti.

Fate lo stesso procedimento, con per fare il pane nero.

In una ciotola mettete le due farine e formate una fontana. Al centro mettete il lievito fresco spezzettato ed il cucchiaino di miele. Aggiungete poi, poco per volta l’acqua. Impastate il tutto. Quando avete incorporato più o meno metà della farina, aggiungete il sale. Versateci sopra poi dell’acqua, così s’amalgamerà meglio all’impasto.

Impastate fino a quando non otterrete un composto liscio ed omogeneo, aiutandovi, se necessario con della farina di semola. Ci vorranno all’incirca 10 minuti.

Mettete un po’ di farina di semola sul fondo di una ciotola rettangolare capiente, dovranno starci entrambi i panetti, adagiateci sopra i vostri due impasti. Con un coltello fate una croce. Spolverizzate con dell’altra farina di semola.

Coprite la ciotola con il coperchio o della pellicola trasparente, poi avvolgetela in una coperta di lana. Mettetela poi a lievitare nel forno spento per almeno 3 ore.

Trascorso questo tempo, trasferite il vostro impasto su una spianatoia spolverizzata di farina di semola. Prendete l’impasto bianco, fate un  taglio al centro, ma non fino alla fine, l’impasto, lo lavoro con le mani dandogli una forma arrotondata, sembrerà un lungo serpente. Fate lo stesso con l’impasto nero. Otterrete due serpentelli, uno nero ed uno bianco. Tagliateli a metà.

Arrotolate l’un con l’altro, un serpentello nero ed uno bianco. Fate lo stesso con gli altri due.

Bagnate un foglio di carta da forno, strizzatela bene con le mani,  copriteci una teglia rettangolare, asciugatela bene con la carta assorbente e poi adagiateci sopra i vostri due impasti intrecciati.

Spolverizzate con della farina di semola, poi coprite con la pellicola ed avvolgete il tutto nella coperta di lana e rimettete a lievitare in forno spento per almeno 3-4 ore.

Trascorso questo tempo, riscaldate il forno a 220°C, quando arriva in temperatura, abbassatelo a 180°, infornate il vostro pane e fate cuocere in modalità sotto e sopra statico per 1 ora, poi per 10 minuti solo sotto ventilato ed infine fate stare in forno spento, leggermente aperto, per altri 10 minuti. Queste tempistiche sono indicative.

Lasciate raffreddare a temperatura ambiente su una griglia il vostro pane. Se, come me, lo fate la sera per la mattina, copritelo con un canovaccio o strofinaccio pulito.

Il vostro PANE BICOLOR è pronto!

Servite e buon appetito!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.