Crea sito

COUS COUS ALLA CANTONESE

COUS COUS ALLA CANTONESE

INGREDIENTI:

  • 200 g di prosciutto cotto a cubetti;
  • 4 uova grandi;
  • 2 scalogni;
  • 300 g di piselli surgelati;
  • olio evo;
  • sale;
  • burro qb;
  • 200 g di cous cous;
  • acqua calda qb;
  • salsa di soia.

PREPARAZIONE:

In una pentola mettete l’acqua, portate ad ebollizione e poi buttateci i piselli surgelati e fate cuocere. Non mettete sale! Scolateli e fateli raffreddare. Non buttate l’acqua, tenetela da parte, calda, la useremo dopo per cuocere il vostro cous cous.

In una wok mettete un po’ d’olio e i cubetti di prosciutto cotto e fate rosolare.

Aggiungete nella wok i piselli, salate e fate insaporire per qualche minuto. Trasferite in una ciotola.

Nella wok mettete un po’ d’olio e gli scalogni tritati grossolanamente, fateli rosolare.

Nel frattempo, in una ciotolina, sbattete le uova con un po’ di sale.

Aggiungetele poi nella wok. Mescolate di continuo fino a quando non saranno ben cotte. Fatele strapazzate, quindi o con una spatola, o con una forchetta schiacciatele. Aggiungetele poi alla ciotola con gli altri ingredienti.

In una ciotola capiente mettete il cous cous, salatelo ed aggiungeteci un filo d’olio. Con una forchetta, sgranatelo. Riscaldate l’acqua dove avete cotto i piselli, non deve bollire, e poi ricopriteci il cous cous. Deve essere ben coperto! Per cuocere al meglio il vostro cous cous seguite le istruzioni riportate sulla confezione.

Mettete il coperchio e fate stare per 3-4 minuti.

A questo punto, aggiungete qualche pezzetto di burro e, con una forchetta, sgranatelo.

Trasferitelo poi nella wok, aggiungete a piacere la salsa di soia e fate riscaldare per qualche minuto.

Infine aggiungeteci i piselli, le uova strapazzate ed il prosciutto cotto. Mescolate bene con una forchetta, aggiustate di sale e fate insaporire per qualche minuto.

Il vostro COUS COUS ALLA CANTONESE è pronto!

Servite e buon appetito!

Nota. Quanto cous cous cuocere? Io calcolo 50 grammi a persona. Al totale aggiungo altri 50 per la pentola. Questa ricetta è per tre persone.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.