DADOLATA DI VERDURE CROCCANTI

DADOLATA DI VERDURE CROCCANTI

INGREDIENTI:

  • 1 cipolla rossa;
  • 3 carote;
  • 1 melanzana;
  • 2 zucchine Trombetta d’Albenga;
  • 150 g di piselli surgelati;
  • 3 peperoni (uno rosso, uno giallo ed uno verde);
  • qualche foglia di basilico;
  • sale fino;
  • olio evo.

PREPARAZIONE:

Lavate, asciugate la cipolla rossa e poi tagliatela a cubetti.

Lavate poi i peperoni, asciugateli, e poi tagliateli a cubetti.

Fate lo stesso con le carote e le zucchine. Mettete poi tutte le verdure tagliate in un piatto.

In un pentolino mettete dell’acqua, quando bolle, buttateci i piselli surgelati e fateli cuocere per 10 minuti, da quando inizia di nuovo a bollire. L’acqua non deve essere salata!

Nel frattempo, iniziamo a cuocere le verdure. In una padella antiaderente, mettete un po’ d’olio evo e quando sarà caldo, aggiungeteci la cipolla rossa e fatela cuocere a fuoco medio. Quando saranno cotti, scolateli.

Quando sarà cotta, aggiungete le carote e fate cuocere a fuoco medio.

Nel frattempo, lavate la melanzana, asciugatela e tagliatela a cubetti. Non preparatela in precedenza, altrimenti diventerà nera.

Aggiungetela poi nella padella. Se ce ne fosse bisogno, aggiungete un po’ d’olio evo e fate cuocere a fuoco medio.

Quando le melanzane saranno cotte, aggiungeteci le zucchine.

Se ce ne fosse bisogno, aggiungete un mestolo di acqua calda.

Aggiungete i piselli scolati.

Infine aggiungete i peperoni.

Se non vi piacciono i peperoni, al loro posto, mettete qualche pomodorino. Lavate i pomodorini, incideteli, sbollentateli qualche minuto in acqua e poi sbucciateli e tagliateli a cubetti.

Fate cuocere qualche minuto, salate.

Per ultimo aggiungete il basilico.

La vostra DADOLATA DI VERDURE CROCCANTI è pronta!

Servite e buon appetito!

Questo è un contorno,che può essere consumato sia caldo che freddo, è anche ottimo per farcire piadine, burritos, tortillas insieme, magari, a della mozzarella. Può essere usato anche per condire la pasta. Io l’ho usato insieme a dei cavatelli fatti a mano.

 

Precedente CODE DI GAMBERI AL LIMONE Successivo FOCACCIA FARCITA CON FIORI DI ZUCCA STRACCHINO E ACCIUGHE

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.