Crea sito

ACCIUGHE MARINATE

ACCIUGHE MARINATE

INGREDIENTI:

  • 500 g di acciughe fresche;
  • aceto di vino bianco qb;
  • olio evo qb;
  • sale qb.

PREPARAZIONE:

Pulite la acciughe aprendole a libro, togliendo la lisca centrale.

Sciacquatele sotto acqua corrente. Scolatele bene poi, mettetele in una ciotola ben distanziate tra loro.

Ora dovete fare un passaggio molto importante. Siccome le acciughe non verranno cotte, dovete abbatterle. Dato che in casa non si ha un abbattitore, bisogna lasciarle per 96 ore in freezer prima di poterle consumare.

Trascorse le 96 ore, fatele scongelare nel frigo, per 24 ore. Facendo questo passaggio in freezer, è sicuro mangiare le acciughe crude.

Quando saranno ben scongelate, in una ciotola, fate uno strato di acciughe. Salate e copritele poi d’aceto bianco di vino. Le acciughe devono essere ben coperte!

Procedete poi facendo il secondo strato di acciughe. Salate e copritele di nuovo con l’aceto bianco di vino. Continuate a fare gli strati fino a quando avete acciughe. Mettete il coperchio e fatele marinare in frigo per almeno 12 ore.

Trascorso questo tempo, scolatele bene dall’aceto.

Mettete le vostre acciughe in una ciotola. Fate uno strato, poi copritele d’olio evo. Fate poi un altro strato e copritelo d’olio evo.

Mettete il coperchio e fate marinare in frigo per almeno 8-12 ore.

Trascorse queste ore, le vostre ACCIUGHE MARINATE sono pronte!

Scolate dell’olio e servite e buon appetito!

Conservate le vostre acciughe marinate in frigo, sempre coperte d’olio evo. L’olio, che vi rimarrà, non buttatelo, conservatelo in frigorifero e, magari usatelo per arricchire di gusto la pasta al tonno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.