CARCIOFI AFFOGATI – RICETTA VEGETARIANA

Carciofi affogati nel purè e nelle uova: un secondo piatto facile da cucinare e molto buono.

Carciofi affogati

CARCIOFI AFFOGATI

Ingredienti per 4 persone:
4 carciofi, meglio se mammole
olio
sale
prezzemolo
4 uova
400 g circa di patate
1 bicchiere di latte
burro a piacere
noce moscata
4 cucchiai di parmigiano
4 tegliette individuali

Mondate generosamente i carciofi togliendo tutte le foglie verdi ma lasciando attaccato un pezzetto di gambo che va sbucciato con cura. Tagliate le punte dei carciofi e, aiutandovi con un coltellino, togliete tutto il fieno interno.

Mettete in una ciotola l’olio con il sale e il prezzemolo e amalgamateli.
Allargate le foglie dei carciofi e, uno alla volta, intingeteli nell’emulsione cercando di far penetrare all’interno più condimento possibile, poi richiudete le foglie in modo che non fuoriesca. Sistemate i
carciofi capovolti in una pentola  che li contenga di misura.
Salateli e aggiungete  un po’ d’ olio e un bicchiere d’acqua.
Coprite  il tegame e fate cuocere per 20 minuti circa: il liquido dovrebbe consumarsi tutto.

Mentre  i carciofi cuociono, preparate il purè  secondo i vostri gusti.

Preriscaldate  il forno a 180-200°C.

Distribuite il purè caldo nelle tegliette, create in ognuna un incavo, sgusciatevi un uovo e salatelo, ricoprite con un carciofo e  infornate  per 5-7 minuti: dipende da quanto cotto vi piace l’uovo.

Tante altre ricette con i carciofi.

Ciao!

Ricetta letta  in  Soffriggo per te di Fabio Picchi.

Se ti fa piacere pui seguirmi su Facebook

Precedente FILETTO DI MAIALE AL SESAMO Successivo TIRAMISU ALLE FRAGOLE E YOGURT

Lascia un commento