Crea sito

Frittata di qualeddu

Quando è tempo di qualeddu ogni famiglia la compra,lo bollisce,lo frigge e lo mangia con gran piacere.E’ una verdura molto usata dalle nostre parti.Piace per quel suo sapore amarognolo dal gusto inconfondibile. Nella mia città  ( mazara) la vendono per strada: “ montagne” di qualeddu stipate dentro piccoli camioncini .

Frittata di qualeddu

Lavare bene il qualeddu e poi versarlo in acqua bollente salata.Dopo cotto metterlo in uno scolapasta a perdere l’acqua ( altrimenti appena si butta nell’olio succede un patatrac !!!).

  1. Ingredienti:
  2. 4 uova
  3. due mazzi di qualeddu
  4. sale,pepe,olio
  5. 100 gr pecorino
  6. cipolla aglio q b 

 

Procedimento

Piatto dalle antiche origini i è semplice e sicuramente piacevole,tagliate la qualeddu che avete lavato e bollito prima a pezzetti,dategli una soffritta con cipolla e aglio.La preparazione della frittata di qualeddu Prendete una padella e fate soffriggere qualeddu nel frattempo preparate le uova e incominciate a battere ,aggiungetegli il sale pepe pecorino. buttate l’uovo sopra la qualeddu nella padella dove andrete a fare la frittata di qualeddu fate cuocere per circa 7 minuti la frittata di qualeddu,rigirate la frittata e lasciatela cuocere in padella, rigiratela da ambo i lati e servite tiepida, la frittata di qualeddu. Risulta uno stuzzicante spuntino al quale difficilmente si riesce a rinunciare.alla frittata di qualeddu,se poi preferite altri gusti andate alla voce frittate nel blog di juli

 

 

Ti invito a diventare fan della mia pagina facebook per essere sempre aggiornati.

Pubblicato da Juli

Salve,non sono cuoca ma ho aperto questo blog per passione,scusate gli errori.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.