Crea sito

Frittata con peperoni

Frittata con peperoni la sua bontà il suo colore verde,che vien proprio voglia di mangiarla, ottima come contorno,antipasto o come stuzzichino.Pranzo,cena fredda,o calda e sempre buona.

frittata con peperoni

Frittata con peperoni

INGREDIENTI

  • 4 uova
    5 peperoni 
    parmigiano un cucchiaio
  • noce moscata
  • sale,pepe

PREPARAZIONE

Lavare il peperone, tagliarlo a metà e rimuovere il torsolo, i semi ed i filamenti bianchi. Ridurlo a listarelle di un centimetro di larghezza.
In una capace padella (in cui poi cuocere la frittata) mettere l’olio e l’aglio spellato e schiacciato con i denti di una forchetta.

Accendere il fuoco e farlo dorare a fiamma vivace.
Unire i peperoni e farli cuocere per qualche minuto girando di frequente con un cucchiaio di legno,un pizzico di sale, una grattugiata di pepe, mescolare, coprire e cuocere per 15 minuti a fiamma media.

Rompere le uova in una ciotola. Unire un pizzico di sale, una grattugiata di pepe e parmigiano,sbattere con una forchetta.  

Terminata la cottura dei peperoni,mescolare, quindi versare le uova con il formaggio.
Lasciar cuocere la frittata con peperoni a fuoco dolce coperta per qualche minuto dal primo lato, controllandone il fondo con una paletta.

Quando avrà assunto un bel colore bruno-dorato girarla e cuocerla anche dal secondo lato.
Servire,a piacere,calda,tiepida o fredda.Frittata con peperoni.

Ti invito a diventare fan della mia pagina per essere sempre aggiornati se vi fa piacere a crescere insieme a voi!! cliccate facebook.

STAGIONE

Giugno, luglio, agosto, settembre.

Il peperone (Capsicum annum) è un ortaggio proveniente dall’America del Sud che ha fatto la sua comparsa sulle tavole europee nel XVI sec. Secondo alcuni studiosi il centro di partenza della diffusione di questo vegetale è il Brasile, secondo altri la Giamaica. La coltivazione delle numerosissime varietà di peperone è largamente diffusa a livello mondiale (ben 1,26 milioni di ettari), in Asia, America centromeridionale, Africa ed Europa. La superficie dedicata a questa pianta in Italia si sta progressivamente riducendo e, negli ultimi anni, le importazioni hanno superato le esportazioni.
Del peperone consumiamo il frutto, che è una bacca carnosa verde, gialla o rossa; all’interno del frutto si trova la capsicina, un alcaloide che conferisce a questo ortaggio il caratteristico sapore piccante.
Alimentazione – La caratteristica principale del peperone è il suo elevato contenuto di vitamina C; a parte questo, non presenta altri vantaggi nutrizionali, se non il basso contenuto calorico che lo rende adatto alle diete dimagranti. Le varietà dolci sono ultimamente quelle preferite dai consumatori, per la migliore digeribilità e appetibilità. Le varietà piccanti sono sconsigliate a chi soffre di ulcera o iperacidità gastrica e ai bambini.

juli

Pubblicato da Juli

Salve,non sono cuoca ma ho aperto questo blog per passione,scusate gli errori.

Una risposta a “Frittata con peperoni”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.