Crea sito

Crocchette di cous cous

CROCCHETTE DI COUS COUS una deliziosa ricetta per riciclare gli ingredienti avanzati, facilissima da fare si realizza in poco tempo con pochissimi passaggi. Questa ricetta nasce da un’esigenza, non gettare il cibo, o non rimangiare per due giorni lo stesso identico cibo. Avevo preparato del cous cous molto veloce, ma alla fine non l’abbiamo mangiato perché mio fratello ha portato un ospite per qualche giorno ed abbiamo preparato altro, per il giorno dopo mi è sembrato così semplice da mangiare che poi avere un’ospite campana non è cosa da poco. Del resto si sa a Salerno si mangia divinamente quindi volevo deliziare la nostra ospite con qualcosa di delizioso e soprattutto sfizioso.

Crocchette di cous cous

Crocchette di cous cous

Difficoltà: facile

Tempo: circa 20/25 minuti

Gruppo ricette: I sencondi – sfizi

Ingredienti per circa 10 crocchette (dipende dalla dimensione che farete io grandi come una classica crocchetta ma di quelle siciliane, quindi bella grande):

  • 280 gr di cous cous istantaneo 
  • 280 gr di acqua calda
  • giardiniera (3 cucchiai ben sgocciolata e lavata)
  • 120 gr di  zucchina 
  • 120 gr di mais già cotto
  • 120 gr di piselli già cotti
  • 1 barattolo di tonno al naturale sotto vetro 
  • 2 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • 4 cucchiai di sugo già pronto
  • sale qb

per la infarinatura e frittura:

  • cubetti di formaggio a pasta filante
  • farina di semola rimacinata
  • farina di mais
  • 40 gr di parmigiano
  • 3 uova medie
  • olio per friggere 

Crocchette di cous cousPreparazione:

Versa in una ciotola di vetro il cous cous, e versarci sopra l’acqua calda precedentemente salata.

Fai riposare per 2 minuti (o per il tempo scritto sulla confezione, alcuni tipi di cous cous istantaneo vanno ripassati in padella leggere bene le istruzioni), sgrana con l’aiuto di una forchetta e unisci l’olio il sugo e mescola bene.

Nel frattempo griglia la zucchina, tagliala sottile ed uniscila al cous cous insieme al mais i piselli ed il tonno sbriciolato; Mescola bene con l’aiuto di una paletta di legno e lascia raffreddare.

Unisci un uovo, il parmigiano ed amalgama.

Prendi in mano una bella manciata di cous cous, all’interno metti un cubetto di formaggio e richiudi su se stesso sigillando bene meglio se con le mani umide.

Passa la crocchetta nella farina di semola rimacinata, poi nell’uovo (2 uova) precedentemente sbattuto e poi nella farina di mais così da ottenere una doratura gialla e croccante.

Cuoci in olio caldo fino a doratura, scola e servile tiepide.

Alcuni passaggi fotografici:

Crocchette di cous cous

Torna alla Home per vedere le ultime ricette. Ti aspetto nei social: Facebook* Twitter * Google * You tube * Pinterest*Instagram*  

Pubblicato da incucinadaeva

Mi chiamo Eva, sono abruzzese ed amo cucinare fin da quando ho ricordi. Autodidatta fino a quando nel 2011 ho aperto il blog, così ho iniziato a studiare. Amo tramandare le ricette delle mia regione e sperimentare. Copyright © dal 2011 "In cucina da Eva" – Tutti i diritti riservati. E’ vietato l’utilizzo, anche parziale, la manipolazione e la modifica di testi o foto. La violazione dei diritti d’autore è perseguibile e punibile a norma di legge. È possibile condividere il link o citare le mie ricette, scrivendo la fonte e link negli articoli. No copia ed incolla, nemmeno parziale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.