10 rimedi per l’astenia

10 rimedi per l’astenia, utili consigli della nonna per contrastare la stanchezza dovuta al cambio di stagione o a causa di momenti di stress o ansia.
Si confonde l’astenia per il cambio di stagione o quella primaverile con malattie come la debolezza cronica, o tiroidite, o diabete.

10 rimedi per l'astenia

10 rimedi per l’astenia

Può essere causata anche da un malassorbimento, legato all’assunzione di alcuni cibi (lattosio e glutine) o patologie (celiachia, morbo di Crohn).
L’astenia causa debolezza, insonnia, cattivo umore, dolori ossei e/o muscolare.

Quando si soffre di astenia temporanea, si consiglia di mangiare frutta secca e verdura a foglia verde. Aiuta molto l’assunzione della vitamina B6, che aiuta regolare il metabolismo, ed il magnesio.

Nell’articolo utili consigli per sentirsi meglio.

Ecco i 10 rimedi per l’astenia:

  1. Bevi una tazzina di ginseng, va bevuta al mattino o al primo pomeriggio.
  2. Utilizza del guaranà, sia in tazza, che in polvere da sciogliere in acqua. (Da scartare se si soffre d’insonnia).
  3. Vai a dormire sempre allo stesso orario.
  4. svogli un’adeguata attività fisica. In questo caso si consiglia la ginnastica dolce. Una bella passeggiata di almeno 30 minuti aiuta il metabolismo.
  5. Utilizza l’olio essenziale al limone, aiuta a rivitalizzare e a dare energie. O tisane: Si possono fare tisane di vario tipo associando più ingredienti o singoli: zenzero (no per chi soffre di gastrite) timo, salvia (no per chi soffre di ipertensione), ribes nero, ecc. Potete chiedere tranquillamente in erboristeria.
  6. Rimedi omeopatici, questi non sono i rimedi della nonna ma più o meno efficaci in base al fisico. (Chiedere a farmacie specializzate).
  7. Mangia spesso il pesce che contiene Omega 3.
  8. Bevi molta acqua.
  9. Utilizza potassio e magnesio (previo consiglio medico, ed analisi. Se in eccesso possono causare danni).
  10. Fai le analisi. E si! Si consiglia sempre di rivolgersi ad un medico specializzato. Potrebbe essere una carenza di ferro, o una depressione non diagnosticata, una carenza di vitamina B, o altro.

Cosa non mangiare?

  1. Cibo spazzatura: In generale è sconsigliato, in questo caso rallenta il metabolismo.
  2. Dolci: Danno senso di sonno e pesantezza ed in questi casi si ingrassa prima.
  3. Grassi saturi: Aumentano l’astenia.
  4. Alcool: Evitare di bere alcool prima di andare a dormire, e soprattutto senza eccedere.

Torna alla Home per vedere le ultime ricette.

Vuoi seguire i mie aggiornamenti da FACEBOOK? Metti il like!!! Clicca QUI per la fan page

Ti aspetto anche nel gruppo facebook, In cucina da Eva & amici foodblogger dove troverai tante ricette di altri amici foodblogger.

Ti aspetto negli altri social: ** TWITTER ** GOOGLE ** YOUTUBE ** PINTEREST**INSTAGRAM **

Vuoi trovare altre ricette interessanti o con ingredienti specifici? Vai nel menù a tendina e cerca la voce che ti interessa, o cerca con la lente d’ingrandimento. Troverai tante ricette dagli antipasti al dolce, per intolleranti al lattosio e al glutine oltre a tanti utili consigli! Che aspetti? Cerca la tua ricetta. E se provi una mia ricetta inviamela la metterò tra le ricette dei fan nella mia fan page!

Precedente Coscia ripiena di noci Successivo Brownies acqua faba arancia

Lascia un commento

*