Zeppole di san Giuseppe al forno con bimby

Le zeppole di san Giuseppe sono una vera delizia anche nella versione al forno. A Napoli si usa preparare questo dolce il 19 marzo, in cui si festeggia san Giuseppe e la festa del papà, ma credo che esistano anche in altre regioni d’Italia e in altre varianti. Le zeppole di san Giuseppe mi fanno venire in mente dei bellissimi di ricordi da bambina, quando ci riunivamo tutti (zii e cugini) a casa dei nostri nonni per festeggiare la festa del papà e l’onomastico della mia adorata nonna. Ora, lontana dalla mia Napoli, le riproduco in casa, poiché qua non se ne trovano e mi piace mantenere alcune tradizioni 😀

Io preparo l’impasto delle zeppole san Giuseppe e la crema pasticcera con il bimby tm31, ma si può preparare anche senza 😉

zeppole di san giuseppe
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    25 + 7 minuti
  • Cottura:
    25 minuti
  • Porzioni:
    22 zeppole
  • Costo:
    Medio

Ingredienti

  • 500 g Acqua
  • 1 pizzico Sale fino
  • 200 g Burro
  • 300 g Farina 00
  • 6 Uova (da 60 grammi circa)
  • 1 cucchiaio Zucchero
  • la punta di un cucchiaino Lievito in polvere per dolci (facoltativo)
  • 500 g Latte (per la crema pasticcera)
  • 3 tuorli d’uovo (per la crema pasticcera)
  • 1 bustina Vanillina (per la crema pasticcera)
  • 50 g Fecola di patate o Frumina ( per la crema pasticcera)
  • 100 g Zucchero
  • q.b. Zucchero a velo (per spolverizzare)
  • Amarene sciroppate (per guarnire)

Preparazione

  1. Per l’impasto delle zeppole di san Giuseppe con bimby:

    Mettere nel boccale l’acqua, il sale e il burro, amalgamare: 10 minuti 100° vel.2.

    Unire la farina e lavorare l’impasto: 35 secondi vel.4.

    Lasciare terminare la cottura con bimby spento per 10 minuti. Durante i 10 minuti, mescolare l’impasto a vel.4 per 8 secondi ogni 2 minuti; lasciare raffreddare nel boccale senza il coperchio (circa 30 minuti), e poi aggiungere, con lame in movimento a vel.5 e una alla volta, le uova. Aggiungere lievito e zucchero, lavorare a vel.5 per 40 secondi e altri 30 secondi vel.6

  2. Riempire una siringa o sac a poche, con beccuccio a stella grande, e partendo dal centro, fare dei giri con l’impasto fino ad ottenere la dimensione della zeppola che si preferisce (io faccio due giri sovrapposti).

  3. Cottura: Forno statico a 190°C per circa 25 minuti o fino a completa doratura.

    Poiché ogni forno può variare in base alle proprie caratteristiche, il consiglio è di impostare un tempo di cottura minore, ed aggiungere altri minuti in seguito, solo se necessario.

    Il consiglio è di non tirarle subito fuori dal forno, ma lasciarle qualche minuto nel forno spento con la porta leggermente aperta…

  4. Procedimento per preparare la crema pasticcera:

    Versare nel boccale tutti gli ingredienti, cuocere 7 min. 90° vel.4.

    Mettere l’impasto in una ciotola, e lasciare raffreddare.

  5. Quando le zeppole e la crema si sono raffreddate, spolverare con lo zucchero a velo e con una siringa con beccuccio a stella piccolo, partendo dal centro fare un giro di crema; guarnire, infine, con un’amarena.

  6. C’è anche la variante ripiena, in cui potete riempire la zeppola con crema pasticcera (con una siringa con foro piccolo, bucate la parte sotto e la riempite)

Note

Grazie per essere passati; se vi va, potete seguirci anche su facebook e su pinterest

Precedente Carciofi gratinati al forno - ricetta contorno saporito Successivo Treccia pan brioche dolce - ricetta deliziosa

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.