Crea sito

Torta al limone sofficissima, deliziosa e profumata

La torta al limone sofficissima si scioglie in bocca, è deliziosa e profumata; molto semplice da preparare per una golosa merenda o colazione di grandi e piccini. Io utilizzo uno stampo di 22 cm di diametro, ma se la preferite un po’ più alta, va bene anche uno da 20 cm.
Vi lascio anche il procedimento per prepararla con il Bimby tm31

Se vi fa piacere, seguitemi anche su YouTube, iscrivendovi al mio canale 😊

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo30 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni8 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti per preparare la torta al limone sofficissima

  • 3uova (medie)
  • 100 gzucchero
  • 150 gburro
  • 1limone (scorza e succo)
  • 180 gfarina 00
  • 10 glievito in polvere per dolci
  • zucchero a velo (da spolverizzare)

Utili per preparare la torta al limone sofficissima

Prepariamo la torta al limone sofficissima

  1. Il consiglio è di pesare e tenere a portata di mano tutti gli ingredienti.

    Lavare ed asciugare il limone; grattugiare la scorza e spremerlo, tenere da parte il succo.

  2. In una ciotola mettere lo zucchero, le uova e la scorza del limone grattugiata; montare con le fruste elettriche fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso.

    Se utilizzate la planetaria, montate con la frusta a filo a velocità media.

  3. Unite al filo il succo di limone e poi il burro sciolto a bagnomaria e raffreddato.

    Se avete un microonde, potete ammorbidire il burro a 750 watt per circa 40 secondi.

  4. Infine mescolare insieme la farina con il lievito e setacciare, unire poco per volta al composto fino ad incorporarli completamente.

  5. Imburrare ed infarinare lo stampo (io preferisco quelli a cerniera, li trovo più comodi per sformare i dolci); versare il composto e cuocere.

  6. Cottura: Forno ventilato a 180° C per circa 30 minuti.

    Poiché ogni forno può variare in base alle proprie caratteristiche, il consiglio è di impostare un tempo minore ed aggiungere altri minuti in seguito, solo se necessario.

  7. Potete verificare se il dolce è cotto, infilando uno stecchino al centro; se esce asciutto, vuol dire che è cotto; al contrario se esce umido di impasto, necessita ancora di qualche minuto di cottura.

  8. Se usate il forno in modalità ‘statico’, è necessario prima di cuocere e aumentate la temperatura a 190° C oppure seguite la tabella di cottura del vostro forno.

  9. Quando è pronto, lasciate raffreddare, poi spolverizzate con zucchero a velo.

Potete sostituire una parte di farina con la fecola di patate, anche se viene sofficissima già con questa ricetta.

Potrebbe interessarti anche QUESTA RACCOLTA DI TORTE

raccolta di torte soffici

In questo articolo sono presenti contenuti sponsorizzati.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.