Crea sito

Risotto alla curcuma, veloce e saporito

Il risotto alla curcuma è un primo molto gustoso, dal sapore deciso grazie proprio alla presenza di questa spezia che dona sapore e colore. Si prepara in modo semplice ed è anche abbastanza veloce. La curcuma è una spezia molto usata nella cucina indiana ed asiatica, dal colore intenso, come lo zafferano, è utilizzato anche come colorante alimentare naturale; inoltre, le ultime ricerche attribuiscono alla curcuma anche molteplici proprietà benefiche; definita un ottimo antibatterico, antinfiammatorio, antistaminico, viene usata come rimedio naturale. Oltre ad essere utilizzata nella preparazione del risotto, viene impiegata anche per cucinare piatti a base di carne o verdure, ma io non sono un medico, quindi mi limito qui a suggerirvi un’idea per un risotto semplice e saporito, se poi fa anche bene, meglio ancora😜.

Se volete ricevere le mie ricette, in MODO GRATUITO, tramite le notifiche Messenger, potete iscrivervi QUI e cliccare su ‘INIZIA’, poi richiedere le ‘RICETTE DEL GIORNO‘ dal menù della chat; potete seguirci anche sulla nostra pagina Facebook e su Pinterest.
 

risotto alla curcuma
  • DifficoltàBassa
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaAsiatica

Ingredienti per preparare il risotto alla curcuma

  • 45 mlolio extravergine d’oliva
  • Mezzacipolla
  • 350 griso Carnaroli
  • 1 bicchierinovino bianco
  • 1 lbrodo vegetale
  • 1 pizzicosale fino
  • 2 cucchiaiparmigiano Reggiano DOP (colmi)
  • 1 cucchiainocurcuma in polvere
  • 30 gburro

Utili per realizzare il risotto alla curcuma

  • 1 Pentolino
  • 1 Coltello oppure 1 Tritatutto
  • 1 Casseruola
  • 1 Bicchierino
  • 1 Cucchiaino
  • 1 Cucchiaio
  • 1 Mestolo
  • 1 Grattugia per il formaggio

Prepariamo il risotto alla curcuma

  1. Per prima cosa bisogna preparare il brodo vegetale (bollire acqua con sedano, carote, cipolla, qualche pomodorino; oppure sciogliere 2 dadi vegetali in circa 1.2 litri di acqua; in mancanza di tempo, io opto per la seconda scelta).

  2. Sminuzzare la cipolla e appassire nell’olio extravergine d’oliva; poi unire il riso e tostare per circa tre minuti; infine sfumare con il vino bianco.

    Per tritare e sminuzzare io mi trovo molto bene con un tritatutto manuale simile a quello in foto.

  3. A questo punto iniziamo la cottura del riso, unire tre mestoli di brodo vegetale tenuto in caldo. Aggiungere brodo man mano che questo si addensa e continuare in questo modo fino alla completa cottura del riso; aggiungere un mestolo alla volta.

  4. Quando il riso è cotto, salare, se necessario, ed aggiungere due cucchiai colmi di formaggio grattugiato (parmigiano o grana); mescolare ed unire la curcuma in polvere; infine mantecare con il burro; amalgamare accuratamente e servire!

Per rendere il risotto alla curcuma ancora più gustoso, potete aggiungere del pollo a pezzi da rosolare all’inizio insieme alla cipolla, oppure della carne trita.

Potrebbe interessarvi anche QUESTA RACCOLTA DI RISOTTI PER TUTI I GUSTI E TUTTE LE STAGIONI!

raccolta risotti

In questo articolo sono presenti contenuti sponsorizzati.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.