Crea sito

Pasta con carciofi e speck al forno

La pasta con carciofi e speck al forno è un primo ricco e saporito, semplice da realizzare come la maggior parte delle ricette che trovate nel mio blog; questo primo piatto si prepara con pochi ingredienti e senza rinunciare al gusto!

pasta con carciofi e speck al forno

Pasta con carciofi e speck al forno

Ingredienti per 4 persone:

  • 350 grammi pasta (io preferisco fusilli)
  • 4 carciofi
  • 40 ml olio extravergine di oliva
  • Sale fino q.b.
  • Pepe nero q.b.
  • 100 grammi di speck tagliato a dadini
  • una tazzina da caffè di acqua
  • 60 Parmigiano Reggiano o grana padano grattugiato facoltativo
  • 1 dose di besciamella* (30 grammi burro, 500 grammi latte, 60 grammi farina, 1 pizzico sale fino, 1 pizzico noce moscata)

*Per realizzare la besciamella con il microonde, cliccate QUI, mentre se preferite preparala con il bimby, trovate la ricetta QUI

Procedimento per preparare la pasta con carciofi e speck al forno:

Per prima cosa, pulire i carciofi, eliminando le foglie più esterne dure e scure; tagliare la parte superiore per 3-4; tagliare anche il gambo lasciandone circa un centimetro.

Mettere i carciofi in acqua mischiata con un limone spremuto e lasciare in ammollo per circa 20-30 minuti.

Per pulire i carciofi, io indosso dei guanti in lattice. Cliccando qui troverete il tutorial con le foto passo passo per pulire e tagliare i carciofi.

Intanto tagliare lo speck a dadini piccoli…

Sciacquare i carciofi e, con l’aiuto di uno scovino o di un cucchiaino eliminare la peluria interna; tagliarli prima a fettine e poi a pezzi piccoli e metterli in una padella antiaderente ampia con un filo di olio extravergine di oliva, sale e pepe, unire una tazzina di acqua; girare e cuocere per circa 12 minuti sul fuoco medio, ma con fiamma non troppo alta, con coperchio.

Unire lo speck a dadini e lasciare cuocere per qualche minuto.

Cuocere la pasta per il tempo necessario, lasciandola un po’ al dente, intanto preparare la besciamella per gratinare la Pasta con carciofi e speck al forno

Mettere il burro in un pentolino su fuoco medio, ma con la fiamma bassa e farlo sciogliere. Quando completamente sciolto, aggiungere la farina setacciata, poca alla volta, mentre mescolate (risulta un composto cremoso molto denso); aggiungere lentamente il latte e continuare a mescolare con una forchetta o una frusta. Rimettere sul fuoco, e continuare a mescolare per evitare che la farina si attacchi sul fondo. Lasciare addensare (sempre mescolando) fino a raggiungere la consistenza desiderata ( io l’ho fatto per 4 minuti). Aggiungere un pizzico di sale e un pizzico di noce moscata. Trasferire la besciamella in una ciotola, coprire con la pellicola per evitare che si formi la pellicina in superficie e lasciare raffreddare. Se si formano dei grumi, potete eliminarli, utilizzando uno sbattitore o un minipimer per pochi secondi.

Quando la pasta è pronta, scolarla e versarla nella padella con i carciofi e lo speck e mescolare accuratamente; unire la besciamella e la metà del grana o del parmigiano, amalgamare il tutto e versare in una pirofila; spolverizzare la superficie con il formaggio grattugiato avanzato.

Cottura: forno ventilato a 220°C per circa 20-25 minuti o fino alla completa doratura; se alla fine dei 25 minuti la pasta non è ancora dorata, potete cuocere per 2-3 minuti con funzione grill, facendo attenzione a non bruciarla.

Lasciare riposare 5 minuti la pasta con carciofi e speck al forno, prima di servire 😉

Grazie per essere passati, se vi va potete seguirci anche su Facebook cliccando quie su Pinterest cliccando qui

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.