Crea sito

Torta salata spinaci e ricotta – semplice e gustosa

La torta salata spinaci e ricotta è un piatto semplice e ricco di gusto, può essere servito come secondo piatto o come piatto unico (a seconda delle porzioni). Questa torta, che si prepara con pochi e semplici ingredienti, è molto facile da realizzare ed anche abbastanza veloce. Ottima si calda che fredda e vi salverà se avrete ospiti improvvisi o se non avete tanta voglia di stare ai fornelli.

Vi consiglio anche questa raccolta di torte e crostate salate.

Se volete ricevere le mie ricette, in MODO GRATUITO, tramite le notifiche Messenger, potete iscrivervi QUI e cliccare su ‘INIZIA’, poi richiedere le ‘RICETTE DEL GIORNO‘ dal menù della chat; potete seguirci anche sulla nostra pagina Facebook e su Pinterest

Ora prepariamo la torta salata spinaci e ricotta!

torta salata spinaci e ricotta
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di riposo5 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni8 fette (diametro 22 cm)
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti per preparare la torta salata spinaci e ricotta

  • 400 gSpinaci
  • 2Uova (medie)
  • 1 pizzicoSale fino
  • q.b.Pepe nero (facoltativo)
  • 60 gParmigiano Reggiano DOP (o Grana Padano)
  • 200 gRicotta
  • 1 rotoloPasta Sfoglia

Utili per preparare la torta salata spinaci e ricotta

  • 1 Casseruola
  • 1 Scolapasta
  • 2 Piatti fondi
  • 1 Frusta o forchetta
  • 1 Ciotola
  • 1 Stampo diametro 20-22 cm

Preparazione della torta salata spinaci e ricotta

  1. Pulire gli spinaci, eliminando i gambi e tenendo le foglie integre. Sciacquarli accuratamente e metterli in una casseruola ricoperti di acqua, portare a bollore, salare e cuocere per circa 10 minuti.

  2. Dopo 10 minuti, scolare accuratamente gli spinaci e lasciare intiepidire.

    In un piatto fondo mettere la ricotta sgocciolata e, con l’aiuto di una forchetta, schiacciarla per renderla cremosa.

  3. In un altro piatto fondo sbattere le 2 uova con un pizzico di sale, il Parmigiano o Grana (grattugiato) ed il pepe nero.

  4. In una ciotola mettere gli spinaci ed iniziare a mescolare con la ricotta, poi unire anche le uova sbattute ed amalgamare bene tutto.

  5. Srotolare la pasta sfoglia e adagiarla in uno stampo a bordi alti (io uso quello a cerniera, perché più semplice da sformare), arrivando fino al bordo, bucherellare il fondo con una forchetta e distribuire il composto in modo uniforme.

  6. Richiudere sul composto la pasta sfoglia avanzata lungo il bordo.

    Cottura: Forno ventilato a 200° C per circa 20-25 minuti.

  7. Poiché ogni forno può variare in base alle proprie caratteristiche, il consiglio è di impostare un tempo minore ed aggiungere altri minuti in seguito, solo se necessario per raggiungere il livello di doratura desiderato.

  8. torta salata spinaci e ricotta

    Quando la torta salata spinaci e ricotta è pronta, lasciare riposare per qualche minuto e poi servire!

Note e consigli

Al posto degli spinaci potete usare altre verdure in foglia come erbette o bietole.

Se dovesse avanzare, potrete conservarla in frigo per 1 – 2 giorni.

Potete utilizzare anche spinaci surgelati; in entrambi i casi (sia freschi che surgelati) dovrete scolarli accuratamente per eliminare l’acqua in eccesso, quando sono nella scolapasta, schiacciateli e rigirateli con una forchetta.

Se volete una torta salata più alta, potete utilizzare uno stampo di 18 cm di diametro.

Vi consiglio questa raccolta di torte e crostate salate.

Se volete preparare la pasta sfoglia in casa, vi consiglio di seguire questa ricetta; o questa con il bimby.

In questo articolo sono contenuti link sponsorizzati.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.