Crea sito

Frittata di cipolle – ricetta saporita

La frittata di cipolle è un classico secondo piatto semplicissimo e velocissimo da realizzare, ed anche molto saporito. Per prepararla non è necessario avere grandi doti in cucina, infatti ci riesco anche io 😀 . La frittata di cipolle è ottima sia calda che tiepida, o anche fredda (da conservare in frigo per le gite fuori porta).

Se volete ricevere aggiornamenti e ricette, in modo gratuito, tramite Messenger, potete iscrivervi QUI, e cliccare su ‘INIZIA‘.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni1 frittata di cipolle diametro 20 cm
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti per una frittata di cipolle diametro 20 cm

  • 2Cipolle dorate
  • 6Uova (medie o grandi)
  • 1 filoOlio extravergine d’oliva
  • q.b.Sale fino
  • q.b.Pepe nero
  • cucchiaiParmigiano reggiano (o grana padano grattugiato)

Preparazione della frittata di cipolle

  1. Per prima cosa, bisogna mondare le cipolle, eliminare la buccia e le estremità; tagliare le cipolle in 4 parti e poi a fettine sottili.

  2. Ricoprire una padella antiaderente di diametro di circa 20 cm, con un filo di olio extravergine di oliva, versare le cipolle tagliate e cuocere per 7-8 minuti fino a dorarle leggermente, mescolando di tanto in tanto.

  3. In una ciotola, sbattere le uova con il sale fino, il pepe nero macinato e il formaggio grattugiato (potete aumentarne o diminuirne la quantità, a piacere), con l’aiuto di una frusta o una forchetta;

  4. versare le uova sbattute sulle cipolle, mescolare accuratamente per incorporarle completamente e cuocere per 5 minuti su fuoco medio, ma con fiamma non troppo alta.

  5. Dopo 5 minuti, coprire e appena la frittata si è rappresa (basta qualche minuto, la cottura è abbastanza veloce), capovolgerla in un piatto, appoggiandolo sulla padella e girando delicatamente la padella, facendo attenzione a non scottarsi.

  6. Lasciare scivolare delicatamente la frittata di cipolle nella padella (se preferite, potete girarla con una spatola) e continuare la cottura per dorare anche l’altro lato (3-4 minuti dovrebbero bastare); la frittata di cipolle è pronta.

  7. Servire la frittata di cipolle calda, ma è ottima anche tiepida o fredda (di frigorifero) se decide di portarla per una gita fuori porta.

Note

QUI trovate tutte le ricette presenti nel mio blog, in ordine alfabetico. Grazie per essere passati; se Vi è piaciuta questa idea, e se Vi va, potete seguirci anche su Facebook, cliccando QUI; e su pinterest, cliccando QUI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.