Hamburger di Prosciutto cotto (Ricetta tradizionale e Bimby)

Gli Hamburger di Prosciutto cotto, teneri e sfiziosi, sono semplicissimi da fare in pochi passaggi, da consumare subito, oppure lasciare come scorta salvacena in congelatore, per quando si ha poco tempo a disposizione… 

  • DifficoltàBassa
  • CostoBasso
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni4 pezzi
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 300 gProsciutto cotto
  • 3 cucchiaiParmigiano reggiano (o Grana Padano)
  • 3 cucchiaiPangrattato
  • 1 cucchiaioOlio di oliva
  • 2 cucchiaiLatte parzialmente scremato (circa)
  • 1 pizzicoSale

Preparazione

Procedimento tradizionale

  1. Inserire in un Frullatore il Prosciutto cotto tagliato a dadini, aggiungere gli altri ingredienti e lavorare bene fino ad ottenere un composto omogeneo e morbido. Dividere in 4 parti e dare la forma aiutandosi con un pressa-Hamburger, oppure modellare con le mani bagnate e adagiare l’Hamburger su un foglio di carta forno, poggiare sopra un altro foglio di carta e con un matterello appiattire leggermente l’Hamburger con spessore di circa 2 cm, poi con un coppa pasta o una tazza tagliare in forma circolare. Appena formati tutti gli Hamburger di Prosciutto cotto lasciarli riposare in frigorifero per circa 20 minuti, affinché si insaporiscano bene. Senza usare Olio cuocere gli Hamburger a fuoco medio, per 2 minuti circa a lato, su una griglia, oppure piastra per la cottura ai ferri o in una padella pesante ed antiaderente. Servire l’Hamburger di Prosciutto cotto con un contorno di Piselli, Purè di Patate, Verdure fresche o grigliate, oppure farcire dei Panini per Hamburger e gustare ben caldi.   

Procedimento Bimby

  1. Inserire nel Boccale del Bimby il Prosciutto cotto tagliato a pezzi, aggiungere gli altri ingredienti e lavorare per 20 Sec. a Vel. 6, fino ad ottenere un composto omogeneo e morbido. Dividere in 4 parti e dare la forma aiutandosi con un pressa-Hamburger, oppure modellare con le mani bagnate e adagiare l’Hamburger su un foglio di carta forno, poggiare sopra un altro foglio di carta e con un matterello appiattire leggermente l’Hamburger con spessore di circa 2 cm, poi con un coppa pasta o una tazza tagliare in forma circolare. Appena formati tutti gli Hamburger di Prosciutto cotto lasciarli riposare in frigorifero per circa 20 minuti, affinché si insaporiscano bene. Senza usare Olio cuocere gli Hamburger a fuoco medio, per 2 minuti circa a lato, su una griglia, oppure piastra per la cottura ai ferri o in una padella pesante ed antiaderente. Servire l’Hamburger di Prosciutto cotto con un contorno di Piselli, Purè di Patate, Verdure fresche o grigliate, oppure farcire dei Panini per Hamburger e gustare ben caldi.   

Note

1) È possibile cuocere gli Hamburger di Prosciutto cotto anche in forno ventilato, disposti sopra una teglia foderata con carta forno, a 180°-200° per circa 15 minuti, rigirandoli un paio di volte durante la cottura.

2) Eventuali Hamburger di Prosciutto cotto preparati in più da tenere come scorta in casa, o non consumati al momento si possono congelare. Consiglio di disporli ben larghi, sopra un vassoio, ricoperto con pellicola per alimenti, facendo uno strato separatore sempre con la pellicola, così da non farli attaccare durante il congelamento e sarà anche più facile prelevarli singolarmente. Al momento del consumo farli scongelare preventivamente a temperatura ambiente e ben separati, poi cuocere a gusto personale.

Se vuoi consultare la Ricetta dell’Hamburger di Manzo e Hamburger di Tacchino clicca sui nomi.

Se ti piacciono le mie ricette… le hai provate… vuoi chiedermi o dare consigli… ti aspetto sulla mia Pagina Facebook Il mondo di Rosalba”… a presto!

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

4 Risposte a “Hamburger di Prosciutto cotto (Ricetta tradizionale e Bimby)”

  1. Ho letto la ricetta sugli hamburger di prosciutto cotto e devo dire che la trovo facile da fare e chiaroil procedimento. Devo subito sperimentare e grazie tante 😊

    1. Siiii, ricetta molto facile e devo dire che i miei ragazzi è piaciuta tanto. Fammi sapere 😉

    1. Siiiii, molto facili e sfiziosi! Grazie per avermi lasciato il tuo feedback! Alla prossima. Rosalba

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.