Pasta alla vodka


Chi come me ha vissuto la giovinezza negli anni 80 sa di cosa parlo,io ero una bambina piccola ma i miei ricordi sono tanti😉.La famigerata pasta alla vodka era un classico in quegli anni,anni dove in cucina la faceva da padrona la panna da cucina che veniva infilata in ogni piatto senza distinzione di portata,nei primi e nei secondi indifferentemente…oggi presa dalla nostalgia e dal ritrovamento in dispensa di una bottiglia di vodka ve la ripropongo!

per 3 porzioni:
250 gr pennette rigate
1/2 cipolla
1/2 peperoncino
1 fettina spessa di pancetta
1/2 bicchiere di vodka
1 bicchiere di panna da cucina
2 cucchiai di pomodoro(passata o polpa)
sale
olio extravergine
prezzemolo tritato

Tritiamo la cipolla e il peperoncino e mettiamoli a soffriggere in poco olio in una padella.
Intanto tagliamo a cubetti la pancetta e quando il soffritto è dorato ce la uniamo e facciamo rosolare per bene.
Buttiamo la pasta nell’acqua bollente salata.
Sfumiamo con la vodka e lasciamo evaporare l’alcool,versiamo il pomodoro e un goccio di acqua di cottura della pasta e mescoliamo il tutto.Aggiungiamo la panna,saliamo il sugo e mescoliamo il tutto.
All’ultimo aggiungiamo il prezzemolo tritato,scoliamo la pasta cotta e facciamola saltare in padella con il sugo e serviamo…Buon appetito!!!

Vi è piaciuto questo salto indietro nel tempo?ma se cercate altre idee per primi gustosi e invitanti date un’occhiata qui.

Continuate a seguirmi sul blog e sui social,chissà cosa cucineremo domani!❤❤❤

Pubblicato da ilmiopiccolobistrot

Ciao sono Manuela ho 35 anni,vivo a Tolentino(mc)con un compagno che adoro e 2 figli pestiferi di 9 anni e 21 mesi,vi lascio immaginare gestire i tre maschi di casa...che stress! Allora vado in cucina accendo i fornelli,mescolo,trito e combino sapori e profumi.....e come per magia ritrovo me stessa e il sorriso!

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.