Crea sito

Ragù bianco di salsiccia e funghi

Ragù bianco di salsiccia e funghi.
Questo sugo è speciale, speciale perché i funghi porcini sono un ingrediente veramente speciale. Se avete la fortuna di raccoglierli personalmente nei boschi e farli seccare, li apprezzerete in particolare modo. La faticaccia che si fa per trovarli viene ricompensata quando il loro profumo si sprigiona, ma anche se si comprano non hanno paragoni. Mettiamoli in sughetto bianco come questo, senza pomodoro, che esalterà in modo particolare il loro sapore. Con la salsiccia sono come fratello e sorella, e per completare la famiglia ottime tagliatelle o le pappardelle. Preferite il riso? Ok, preparate un bel risottino bianco e mettetecene una bella cucchiaiata sopra. a fine cottura nel piatto , con una bella grattugiata di parmigiano.

Ragù bianco di salsiccia e funghi
  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura1 Ora 30 Minuti
  • PorzioniPer 6 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana
172,60 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 172,60 (Kcal)
  • Carboidrati 3,39 (g) di cui Zuccheri 1,71 (g)
  • Proteine 6,74 (g)
  • Grassi 14,26 (g) di cui saturi 1,06 (g)di cui insaturi 0,24 (g)
  • Fibre 0,87 (g)
  • Sodio 498,27 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 60 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Ingredienti

  • 15 gfunghi porcini secchi
  • 200 gsalsiccia (fresca, non speziata)
  • 1cipolla (piccola)
  • 4 cucchiaiolio extravergine d’oliva
  • Mezzo bicchierevino bianco
  • Mezzo bicchierelatte
  • q.b.sale
  • 1 tazzaacqua
  • 1 fogliaalloro

Strumenti

Preparazione del ragù di funghi porcini e salsiccia

  1. Mettete a bagno i funghi porcini secchi in acqua tiepida per almeno un’ora prima di cucinare il ragù.

  2. Tritate la cipolla, metà se è grossa, mettetela in padella con l’olio. Fatela appassire leggermente.

  3. Togliete la pelle alla salsiccia, sgranatela e unitela al soffritto di cipolla. Rosolatela e mescolando spesso, fatela dorare senza bruciarla, per circa una decina di minuti.

  4. Quando la salsiccia è ben rosolata aggiungete i funghi secchi, scolati e strizzati dall’acqua di ammollo (conservatene mezzo bicchiere da aggiungere al sugo)

  5. Fate insaporire per qualche minuto la salsiccia con i funghi poi versate nella casseruola il vino bianco secco.

  6. Aggiungete anche mezzo bicchiere dell’acqua dove avete ammollato i funghi, stando ben attenti a non andare a pescare la sabbia che si sarà depositata sul fondo della tazza. Aggiungete anche la foglia di alloro.

  7. Coprite con un coperchio e cuocete a fiamma bassa per un’ora, meglio un’ora e mezza. A fine cottura assaggiate ed eventualmente aggiustate i sale, ma solo se è necessario perché spesso la salsiccia è già salata a sufficienza.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.