Passato cremoso di cavolo nero e zucca

Cosa mangiamo stasera nonna? Passato cremoso di lucertola e zampe di ragno, catturati, freschi freschi, oggi pomeriggio al parchetto. Ho aggiunto qualche coda di geco surgelata, che mi sono portata a casa dal mare per non farvele mancare, perché qui bambini, come ben sapete i gechi non ci sono, loro sì che son furbetti, la padania se la snobbano, preferiscono vivere al calduccio. Ma io li frego, li surgelo e me li porto nella borsa frigo, insieme al pecorino e la bottarga, così son sempre pronti all’uso! Ve li frullo nel passato, perché loro danno forza e intell… Si, ciao nonna, ma chi credi di prendere in giro, siamo nel ventunesimo secolo, la minestra te la mangi te, noi vogliamo la pasta con il pesto, altrimenti ce ne andiamo a casa nostra. Dai bambini, ma un semplice “bleah che schifo” per far contenta la nonna non bastava?

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoBasso
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • PorzioniPersone 2
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • Cavolo nero
  • 1Patata (Media grandezza)
  • Zucca (pulita, piu o meno il peso della patata)
  • 700 gAcqua calda
  • 1 cucchiaioSale grosso
  • q.b.Olio extravergine d’oliva

Strumenti

  • Frullatore ad immersione o Bimby

Preparazione

  1. Questa è una ricetta molto semplice. Vi indicherò il procedimento per prepararla con e senza il Bimby.

     

  2. Pulite le verdure, sbucciate la patata e togliete la scorza alla zucca. Più o meno dovrete usarne la stessa quantità. Mondate le foglie del cavolo nero, usatene una decina circa. Lavate ed asciugate tutto. Togliete la buccia allo scalogno.

  3. Con il Bimby tritate lo scalogno con le foglie di cavolo nero 30 ” a vel 5, radunate il tutto è tritate ancora 30″ vel 8. Aggiungete un filo di olio e rosolate per 3′ a 100 gradi vel.2. Unite 700 gr. di acqua, la patata, la zucca e il sale. Cuocete 20′ a 100 gradi vel. 1 . Quando e’ cotto lasciate riposare qualche minuto poi frullate a vel 8 per 10″ – 12″

     

  4. Senza Bimby tritate  leggermente lo scalogno con il cavolo nero. Fate appassire in pentola con un filo d’olio extravergine d’oliva. Aggiungete acqua e sale, portate ad ebollizione ed unite la patata e la zucca a pezzettini. Cuocete sempre per circa 20 minuti e quando sono cotte le verdure passate tutto utilizzando un frullatore ad immersione.

  5. Servite il passato cremoso di cavolo nero e zucca con un filo di olio crudo e fette di pane leggermente tostate

Note

Grazie per aver letto la mia ricetta. Se vi è piaciuta e non volete perdervi le prossime cliccate qui e mettete mi piace alla pagina Facebook di  quasicotto.

Precedente Crostoni di polenta gratinati Successivo Meini soffici tortine di farina di mais

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.