Crea sito

Insalata russa

Ricetta classica per questa Insalata russa, solo qualche piccolo consiglio se volete prepararla in casa senza perdere ore per la preparazione. In pochi minuti preparerete una versione veloce e gustosa, con la maionese fresca preparata velocemente con il minipimer, in un paio di minuti. È un ottimo antipasto o un contorno delizioso servita con dei salumi o carni, un classico che da anni e’ sulle nostre tavole.

 

Insalata russaInsalata russa nuova

 

Per preparare l’insalata russa servono carote, piselli, patate tagliati a cubetti e fatti lessare, separatamente, per qualche minuto in acqua bollente salata, stando attenti che non scuociano . Non devono assolutamente disfarsi, per questo motivo vanno lessati separatamente, per rispettare i tempi di cottura di ogni ortaggio.

Se volete velocizzare la preparazione sappiate che in commercio esistono queste verdure già pronte surgelate. Basta farle cuocere pochi minuti nel microonde e il gioco è fatto. Certo il risultato finale sarà un pochino meno gustoso, ma paragonato alle vaschette di insalata russa già pronte in vendita nei supermercati sarà comunque ottimo.

Torniamo alla preparazione, una volta cotte e raffreddate le verdure, unite  qualche cappero e cetriolino ,tagliato a cubetti, sott’aceto. Condite con poco olio ,un pizzico di sale e mescolate bene .

Preparate una maionese, con il frullatore a immersione, con questi ingredienti, messi tutti assieme nel bicchiere seguendo questo ordine:

-1 uovo intero

-il succo di mezzo limone

-1cucchiaio di aceto

-sale , circa un terzo di cucchiaino

– un bicchiere circa di olio di semi

-1 cucchiaino di senape

Se la maionese dovesse risultare liquida, per questa preparazione e’ indispensabile che abbia una certa consistenza, aggiungete ancora un po’ di olio di semi e frullate finché verrà incorporato totalmente.

Mescolate le verdure alla maionese e fate raffreddare in frigorifero qualche ora prima di servire .

 

Se le ricette di quasicotto vi piacciono seguitemi su Facebook