Crea sito

Torta tiramisù

Print Friendly, PDF & Email

[banner size=”300X250″]

 

Pensando ad una torta per il compleanno di mio marito, e considerando i suoi gusti difficili :-), ho trovato un’ottima soluzione in questa torta tiramisù che unisce il gusto classico e cremoso del tiramisù, tanto amato dal mio maritino, con l’eleganza di una torta farcita. Vi posso assicurare che è stata un vero successo 😉

IMG_7322Torta tiramisù

Ingredienti per 10/12 persone:

per il Pan di Spagna

  • 6 uova grandi;
  • 250 gr di zucchero;
  • 150 gr di farina 00;
  • 1 pizzico di sale;
  • 1 bustina di vanillina o 1 fiala di aroma alla vaniglia;

 per farcire e guarnire

  • 250 gr di mascarpone;
  • 2 tuorli d’uovo:
  • 100 gr di zucchero;
  • 250 ml di panna;
  • 2 tazzine di caffè;
  • cacao amaro q.b.

per la decorazione

  • cacao amaro;
  • scagliette di cioccolato.

 

 

Per prima cosa preparate il Pan di Spagna…iniziate sbattendo con una frusta elettrica i tuorli con lo zucchero sino ad ottenere un composto chiaro e spumoso. In un altro recipiente montate gli albumi a neve fermissima con un pizzico di sale quindi uniteli ai tuorli con estrema delicatezza per evitare che si smontino. Mi raccomando aggiungetene solo un pò per volta con un movimento dal basso verso l’altro sino ad amalgamare bene tutto il composto.

IMG_6049IMG_5631IMG_5632

Ora incorporare piano la farina, sempre con delicatezza e un pò per volta dopo averla setacciata insieme alla vanillina. Quando avrete ottenuto un bel composto liscio ed uniforme versatelo in una tortiera da 24 cm foderata con della cartaforno (io preferisco così ma se volete potrete anche solo imburrarla e infarinarla) e cuocete in forno statico pre-riscaldato a 180°C per 45/50 minuti o comunque sino a quando risulterà asciutto alla prova dello stecchino.

IMG_5633IMG_5634IMG_5635

Una volta cotta mettete la torta a raffreddare su una gratella per 10 minuti quindi sformatela e lasciate raffreddare del tutto.

Nel frattempo preparate la crema al mascarpone sbattendo i tuorli con lo zucchero, aggiungete il mascarpone e continuate a lavorare il composto sinchè diventa bello cremoso. In ultimo aggiungete la panna facendo attenzione che non si smonti. Riponete la crema in frigorifero sino al momento di utilizzarla.

78 9

A questo punto potete prendere il Pan di Spagna raffreddato e tagliarlo in 3 dischi. Ponete la base su un piatto e bagnatela con il caffè. Io lo allungo sempre con un pò di latte o acqua ma, se preferite, potrete utilizzarlo normale o aggiungere del liquore a vostra scelta.

101112

Ora prendete la crema dal frigo, dividetela in 2 parti riponendone una di nuovo nel frigorifero. Iniziate a farcire la torta versando uno strato di crema al mascarpone sulla base bagnata al caffè e spolverizzate con abbondante cacao amaro. Ripetete l’operazione per il secondo strato e richiudete con l’ultimo.

Prendete l’altra crema al mascarpone considerando che vi dovrà servire sia per la copertura che per la guarnizione (quindi vi conviene metterne da parte un pò prima di cominciare l’operazione di copertura) e ricoprite tutta la superficie della torta livellando bene con una spatola.  Mettete la torta a riposare in frigorifero per una mezz’oretta.

13 14 15

Trascorso il tempo di riposo prendete la torta dal frigo e spolverizzatene i lati con delle scagliette di cioccolato fondente che potrete realizzare voi con una grattugia ;-).  Prendete la crema al mascarpone avanzata e unite del cacao amaro setacciato sino a raggiungere il colore che preferite, quindi realizzate dei ciuffetti di crema sulla superficie utilizzando una sac à poche…..ovviamente qui largo alla fantasia!

16 17 18

192021

Quando avrete finito riponete nuovamente la torta in frigo e toglietela mezz’ora prima di servirla.

 

 

 

IMG_7296

[banner]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.