Torta nutella wafer e amaretto

La Torta nutella wafer e amaretto è una torta morbida e delicata, profumata al liquore all’amaretto con un goloso ripieno a base di nutella, panna e wafer sbriciolati, rifinita e decorata con un generoso strato di panna montata e croccanti amarettini.

Vi consiglio di provare questa Torta nutella wafer e amaretto perchè, oltre ad essere facilissima da preparare, sarà apprezzata proprio da tutti e sarà perfetta come torta di compleanno o per una festa o per il pranzo della domenica. Se la torta sarà destinata anche ai bambini, non vi resta che eliminare il liquore nella bagna e sostituirlo con qualche goccia di essenza alla mandorla.

Leggi anche:

Torta nutella wafer e amaretto
  • Difficoltà:Bassa
  • Preparazione:1 ora
  • Cottura:30-40 minuti
  • Porzioni:6-8 persone
  • Costo:Basso

Ingredienti

  • 150 g Farina
  • 35 g Fecola di patate (o frumina)
  • 120 g Zucchero
  • 3 Uova
  • 100 ml Latte
  • 50 ml Olio di semi
  • 18 g Lievito in polvere per dolci
  • mini amaretti (per decorare)

per la farcia

  • 3-4 cucchiai Nutella®
  • 300 ml Panna vegetale da montare
  • 100 g wafer alla nocciola

per la bagna all’amaretto

  • 200 ml Acqua
  • 2 cucchiai Zucchero
  • 1 bicchierino liquore all’amaretto

Preparazione

  1. Torta nutella wafer e amaretto

    Per preparare la Torta nutella wafer e amaretto incominciare con il montare le uova con lo zucchero nella planetaria per 10 minuti poi, poco alla volta, versare il latte a filo e l’olio, alternando con un poco di farina setacciata insieme alla frumina e al lievito. Amalgamare bene tutto e versare in una tortiera da 18 cm di diametro a cerniera apribile, imburrata e infarinata o, se preferite, potete rivestirla con carta da forno seguendo questo procedimento Come rivestire una tortiera rotonda |tutorial.

  2. Cuocere, a forno già caldo, a 170° per 30-40 minuti, fare comunque la prova stecchino: inserendolo nella torta ne deve uscire asciutto. Una volta cotta, sfornare la torta e lasciarla raffreddare completamente.

  3. Torta nutella wafer e amaretto

    Nel frattempo che la torta è in forno, preparare la bagna quindi versare in un pentolino l’acqua con lo zucchero e farla ridurre fino ad ottenere uno sciroppo. Spegnere il fuoco e versare il liquore all’amaretto. Far raffreddare completamente la bagna prima di utilizzarla.

  4. Montare la panna ben soda. Tagliare i wafer a cubetti.

    In una ciotola mescolare la nutella con 2/3 della panna, (conservandone circa 1/3 per ricoprire la torta), e mescolare con movimenti delicati fino a che si otterrà una crema morbida e omogenea. Unire i wafer.

  5. Tagliare la torta, ormai fredda, a metà. Appoggiare la base sul piatto da portata, bagnare entrambe le parti tagliate con lo sciroppo all’amaretto, farcire con un generoso strato di crema alla nutella e ricomporre la torta. Bagnare la superficie della torta con lo sciroppo e ricoprirla con la panna montata messa da parte, spalmandola con il dorso del cucchiaio e lasciandola morbida.

  6. Decorare con i mini amaretti e servire questa deliziosa e delicata Torta nutella wafer e amaretto.

    Enjoy!

    …a presto..

    tatam


    Se hai provato a realizzare questa ricetta, mandami una foto del piatto finito, sulla mia pagina facebook cliccando QUI, se invece vuoi un consiglio o un parere, chiedi pure, risponderò con piacere.


    Se ti piacciono le mie ricette, non perderti la ultime video ricette iscrivendoti al mio canale You Tube cliccando qui.


    Vuoi ricevere le ultime novità del mio blog?
    Iscriviti alla newsletter qui


    Copyright © tatam

(Visited 1 times, 1.359 visits today)
Precedente Grissini di pasta sfoglia alle olive nere, con passo passo fotografico. Successivo Mini bigne' salati ripieni con mousse di parmigiano, mortadella e pistacchi

2 commenti su “Torta nutella wafer e amaretto

  1. irenemanu il said:

    si puo preparare con 2 gg di anticipo? con cosa posso sostituire l amaretto graziee

  2. idolciditatam il said:

    ciao Irene, si puoi prepararla prima ma conservala in frigorifero, chiusa in un contenitore per torte o ermetico. l’amaretto lo puoi sostituire con altro liquore oppure con caffè o puoi eliminarlo completamente, fai la bagna senza amaretto, viene bene ugualmente e analcolica 🙂

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.