Strudel salato zucchine e prosciutto, con scamorza

Lo Strudel salato zucchine e prosciutto, con scamorza è una sfiziosa e golosa preparazione salata con un guscio di pasta sfoglia ripiena di prosciutto cotto, zucchine grigliate e scamorza affumicata, per un risultato da leccarsi i baffi e, tagliato a fette, sarà un finger food davvero irresistibile.

Lo Strudel salato zucchine e prosciutto si prepara in pochi minuti e sarà ottimo sia tiepido e filante che gustato freddo, a temperatura ambiente.

Con il passo passo fotografico sarà ancora più semplice realizzare questa squisitezza.

Leggi anche:

Strudel salato zucchine e prosciutto
  • Difficoltà:Molto Bassa
  • Preparazione:20 minuti
  • Cottura:30-40 minuti
  • Porzioni:4-6 persone
  • Costo:Basso

Ingredienti

  • un rotolo Pasta Sfoglia (rettangolare)
  • due Zucchine
  • 100 g Prosciutto cotto
  • 80 g Scamorza affumicata
  • un Uovo
  • Semi di sesamo
  • un cucchiaio parmigiano grattugiato

Preparazione

  1. Per preparare lo Strudel salato zucchine e prosciutto, con scamorza, per prima cosa affettare le zucchine per la lunghezza in fettine dello spessore di 3-4 mm quindi grigliarle e mettere da parte.

  2. Srotolare la pasta sfoglia e, lasciandola sulla sua carta forno in dotazione, posizionarla sulla leccarda del forno quindi praticare dei tagli paralleli di 7-8 cm, lungo il lato più lungo della sfoglia come si vede in foto 1 e bucare la pasta con i rebbi della forchetta.

    Al centro della sfoglia disporre due fette di prosciutto cotto (foto 1) quindi sopra stendere le fettine di zucchine grigliate (foto 2), e sopra la scamorza tagliata a fette spesse (foto 3).

  3. Strudel salato zucchine e prosciutto

    Sopra al formaggio disporre altre zucchine grigliate e completare con il prosciutto cotto (foto 4).

    Spennellare con l’uovo sbattuto tutta la pasta quindi chiudere la sfoglia partendo dalle estremità, ripiegando i lembi sul ripieno (foto 5).

    Chiudere lo strudel intrecchiando le strisce di sfoglia (foto 6) quindi spennellare tutta la superficie con l’uovo sbattuto, distribuire i semi di sesamo e il parmigiano grattugiato.

  4. Strudel salato zucchine e prosciutto, con scamorza

    Cuocere lo Strudel salato zucchine e prosciutto in forno già caldo, a 200°C, per circa 30-40 minuti o fino a che la pasta sarà ben gonfiata ed avrà raggiunto un bel colore dorato.

  5. Se avete un forno ventilato, abbassare la temperatura del forno a 180°C e cuocere per meno tempo, ma sempre arrivando al risultato descritto sopra.

  6. Una volta che lo Strudel salato zucchine e prosciutto sarà pronto, lasciarlo intiepidire quindi tagliarlo a fette e servire.

  7. Enjoy!

    …a presto..

    tatam


    Se hai provato a realizzare questa ricetta, mandami una foto del piatto finito, sulla mia pagina facebook cliccando QUI, se invece vuoi un consiglio o un parere, chiedi pure, risponderò con piacere.


    Se ti piacciono le mie ricette, non perderti la ultime video ricette iscrivendoti al mio canale You Tube cliccando qui.


    Vuoi ricevere le ultime novità del mio blog?
    Iscriviti alla newsletter qui


    Copyright © tatam

(Visited 1 times, 1.539 visits today)
Precedente Cornetti di pasta sfoglia alla nutella, pronti in 10 minuti! Successivo Involtini di melanzane e pancetta, in padella.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.