Involtini di melanzane e pancetta, in padella.

Gli Involtini di melanzane e pancetta sono degli sfiziosi e golosi rotolini di melanzane, ripieni di pancetta e con una farcitura morbida e deliziosa a base di pane aromatizzato. Ottimi sia appena cotti ma anche a temperatura ambiente, questi Involtini di melanzane e pancetta saranno ideali per un goloso antipasto o uno sfizioso finger-food o un aperitivo o per andare a comporre un buffet o a riempire il cestino del pic-nic.

Leggi anche:

Involtini di melanzane e pancetta
  • Difficoltà:Bassa
  • Preparazione:30 minuti
  • Cottura:20 minuti
  • Porzioni:4 persone
  • Costo:Basso

Ingredienti

  • 4 melanzane lunghe
  • 150 g pancetta
  • 200 g Pangrattato
  • q.b. acqua o brodo
  • 1 spicchio Aglio
  • Basilico
  • Prezzemolo
  • olio extravergine di oliva
  • sale e pepe

Preparazione

  1. Per preparare gli Involtini di melanzane e pancetta incominciare con lavare, cimare ed affettare le melanzane per il senso della lunghezza, in fette dello spessore di mezzo centimetro.

    Cospargere le fette di sale e farle riposare per un’ora, per far perdere il liquido amarognolo di vegetazione.

  2. Involtini di melanzane e pancetta

    Asciugare le fette, con carta da cucina, e rosolarle in padella con un velo di olio quindi metterle a sgocciolare su carta assorbente.

    Bagnare il pangrattato con l’acqua o il brodo, unendone un cucchiaio alla volta, mescolare con una forchetta e condire con un trito di aglio, prezzemolo, basilico, sale e pepe e un filo di olio: dovrete ottenere un composto morbido ma compatto e non troppo bagnato.

  3. Su ogni fetta di melanzana disporre una fetta di pancetta, al centro mettere un rotolino di ripieno e arrotolare le fette di melanzane e fissarle con uno stuzzicadenti.

    Far rosolare gli Involtini di melanzane e pancetta, con un filo di olio, utilizzando la stessa padella dove avete rosolato le fette di melanzane.

  4. Involtini di melanzane e pancetta

    Servire subito in tavola gli Involtini di melanzane e pancetta che saranno anche ottimi freddi a temperatura ambiente.

  5. Enjoy!

    …a presto..

    tatam


    Se hai provato a realizzare questa ricetta, mandami una foto del piatto finito, sulla mia pagina facebook cliccando QUI, se invece vuoi un consiglio o un parere, chiedi pure, risponderò con piacere.


    Se ti piacciono le mie ricette, non perderti la ultime video ricette iscrivendoti al mio canale You Tube cliccando qui.


    Vuoi ricevere le ultime novità del mio blog?
    Iscriviti alla newsletter qui


    Copyright © tatam


    Torna alla HOME

(Visited 1 times, 1.831 visits today)
Precedente Strudel salato zucchine e prosciutto, con scamorza Successivo Seppie in umido e polenta grigliata

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.