Crea sito

Strudel salato funghi e cotto, con scamorza affumicata

Lo Strudel salato funghi e cotto con scamorza affumicata è un golosissimo rustico salato, sfizioso e fragrante, che si prepara in modo facile e veloce.
Lo Strudel salato funghi e cotto, sarà ottimo sia gustato caldo e filante che gustato freddo e, per questo motivo, questa ricetta sarà ideale per qualsiasi occasione come per esempio una cena con amici dell’ultimo minuto o come antipasto o per accompagnare un aperitivo o per andare a comporre un buffet o una merenda sfiziosa e golosa.

Leggi anche:
Strudel salato zucchine e prosciutto, con scamorza
Strudel salato alle melanzane
Torta rustica salata con pasta sfoglia

Strudel salato funghi e cotto
  • Tempo di preparazione40 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1 rotoloPasta Sfoglia (rettangolare)
  • 8 fetteProsciutto cotto
  • 100Scamorza affumicata
  • 50 gcaciotta fresca (o mozzarella per pizza)
  • 250 gfunghi freschi
  • 1 spicchioAglio
  • Mezzo bicchiereVino bianco secco
  • Prezzemolo (tritato)
  • q.b.Olio extravergine d’oliva
  • Sale e Pepe
  • Latte (per spennellare)
  • q.b.Semi di sesamo

Strumenti

  • 1 Forno Bosch Forno elettrico
  • 1 Leccarda Siemens 666902 Teglia da Forno Smaltata
  • 1 Coltello Set Coltelli, 6 Pezzi Coltelli da Cucina in Acciaio Inossidabile Aicok

Preparazione

  1. Per realizzare lo Strudel salato funghi e cotto, per prima cosa dobbiamo preparare i funghi e li trifoliamo seguendo la mia ricetta QUI. Una volta cotti, li mettiamo da parte e li lasciamo intiepidire.

  2. Strudel salato funghi e cotto

    Nel frattempo tagliamo la scamorza affumicata a fettine sottili e la caciotta fresca a pezzetti.

    Al posto della caciotta fresca potete usare anche la mozzarella, sia quella per pizza che non rilascia acqua in cottura, o la fior di latte ma, in questo caso, una volta tagliata a pezzetti, lasciatela sgocciolare bene.

  3. Srotolare la pasta sfoglia lasciandola sulla carta forno e bucherellarla con i rebbi della forchetta.

  4. Ricoprire la sfoglia con le fette di prosciutto, lasciando tutto intorno un bordo pulito.

    Sul prosciutto disporre le fette di scamorza, distribuire uniformemente i funghi intiepiditi, e la caciotta a cubetti.

  5. Utilizzando un pennello da cucina in silicone, spennellare tutto il bordo con il latte.

    Aiutandosi con la carta forno, arrotolare la sfoglia partendo dal lato corto e stringendo bene il rotolo, ma senza esagerare perchè, altrimenti, gli ingredienti usciranno dal rotolo.

    Chiudere e sigillare le estemità del rotolo.

  6. Posizionare lo strudel su una leccarda ricoperta di carta forno, con la chiusura sotto, in modo che la sfoglia non si apra in cottura.

  7. Spennellare bene lo strudel con il latte.

    Se volete, potete decorare lo strudel creando un reticolo sulla superficie, utilizzando un coltellino ben affilato a lama liscia, basterà incidere delicatamente la pasta sfoglia, ma senza tagliarla.

    Spolverizzare la superficie con i semi di sesamo.

  8. Cuocere lo strudel in forno ventilato già caldo, a 170°C per circa 30 minuti o fino a che la sfoglia si sarà ben gonfiata e avrà raggiunto un bel colore dorato.

  9. Se avete un forno statico, cuocere lo strudel a 200°C per circa 40 minuti, ma controllate sempre la cottura perchè non tutti i forno cuociono allo stesso modo, sia che essi siano ventilati o statici.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!
(Visited 1 times, 55 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.