Crea sito

Risotto con broccoli

 

Il Risotto con broccoli è un primo piatto saporito, facile da preparare e arricchito con pasta di acciughe per esaltare e gustare il caratteristico sapore di questo ortaggio tanto buono quanto salutare infatti, i broccoli son ricchi di sali minerali come calcio, ferro, fosforo, e potassio, contengono anche vitamina C indispensabile per prevenire tutta una serie di patologie che vanno, dalle malattie cardiache all’osteoporosi, vitamina B1 e B2, fibra alimentare (per questo sono indicati in caso di stitichezza) esulforafano, una sostanza  che previene la crescita di cellule cancerogene, impedisce anche il processo di divisione cellulare con conseguente apoptosi (morte della cellula) ed esplica un’azione protettiva contro i tumori intestinali, polmonari e del seno.

Detto questo, prepariamoci un buon risotto con i broccoli!

Risotto con broccoli

 Risotto con broccoli

Ingredienti per 4 persone

  • 360 g di riso per risotti ( tipo vialone)
  • un mazzo di broccoli
  • un cucchiaio di pasta di acciughe
  • mezzo bicchiere di vino bianco secco
  • uno spicchio di aglio
  • un pezzetto di burro
  • mezzo litro di brodo vegetale
  • due cucchiai di olio extravergine di oliva
  • parmigiano grattugiato
  • prezzemolo fresco tritato
  • sale e pepe

Risotto con broccoli

Per preparare il Risotto con broccoli, per prima cosa pulire i broccoli privandoli del gambo più spesso, delle foglie e dividerlo in cimette quindi sciacquarli sotto l’acqua corrente. Mettere i broccoli in una pentola con acqua salata e lessarli per una decina di minuti. Scolarli e metterli da parte conservando l’acqua di cottura che useremo per cuocere il riso quindi, aggiungere altra acqua e il dado vegetale e mettere a scaldare sul fuoco a fiamma bassa.

In una padella antiaderente mettere l’olio evo, l’aglio e la pasta di acciughe e far soffriggere leggermente quindi unire i broccoli e farli saltare per qualche minuto.

Versare nella padella il riso e farlo tostare per due minuti mescolando con un cucchiaio di legno.

Sfumare con il vino bianco e lasciarlo evaporare a fiamma vivace.

Quando il vino è evaporato cominciare ad unire il brodo, un mestolo alla volta, unendo il successivo quando il riso ha assorbito tutto il liquido.

A cottura ultimata togliere la padella dal fuoco, mantecare il risotto con la noce di burro e il parmigiano grattugiato, aggiustare di sale se necessario, spolverare con una macinata di pepe, aggiungere il prezzemolo tritato quindi mettere il coperchio e lasciare riposare il risotto per qualche minuto.

Servire in tavola il Risotto con broccoli, accompagnato con altro formaggio grattugiato a parte, che ciascun commensale potrà aggiungere a proprio piacimento.

 

…a presto..

tatam


 

Vuoi ricevere le ultime novità del mio blog?
Iscriviti alla newsletter qui


 

Risotto con broccoli

Copyright © tatam


 

Argomenti correlati:

Broccoli saltati in padella

Orecchiette ai Broccoli

Risotto al formaggio Asiago e Zafferano

 Risotto ai Quattro Formaggi

Risotto al Radicchio di Chioggia

Pizzoccheri alla valtellinese

(Visited 8.870 times, 14 visits today)

7 Risposte a “Risotto con broccoli”

  1. Salve, nella ricetta viene specificato di tenere l’acqua di cottura dei broccoli per il riso che in realtà poi non viene utilizzata perche il riso deve essere tostato.
    Saluti.

  2. ciao Andrea,
    certo che il riso viene tostato ma poi, per cuocerlo, ho utilizzato l’acqua di cottura dei broccoli a cui ho aggiunto altra acqua (500 g come da ingredienti) e il dado vegetale. “conservando l’acqua di cottura che useremo per cuocere il riso quindi, aggiungere altra acqua e il dado vegetale e mettere a scaldare sul fuoco a fiamma bassa.”

  3. Scusami hai ragione, ho interpretato male la ricetta.
    Rileggendola meglio ho capito che l’acqua di cottura sarebbe diventato il brodo da aggiungere durante la cottura del riso. 🙂
    Scusami.

  4. Con la pasta di acciughe non mi sembre tanto vegetariano……ma sarà buono anche senza. Oggi lo provo.

  5. Hai perfettamente ragione Giuseppe, è stata una svista, grazie per l’appunto, correggo subito.
    Naturalmente il risotto sarà buonissimo anche senza pasta di acciughe ^_^
    Grazie di nuovo!

  6. La ricetta è fantastica solo che o manca un dettaglio o l hai dato per scontato: nella ricetta non è specificato quando si aggiungano i broccoletti o per meglio dire si evincerebbe vadano aggiunti al riso impiattato.
    Dal confronto con altre ricette simili parr si aggiungano a metà cottura del riso!
    PS Ci sto mettendo delle alici Rizzoli sotto sale non avendo la pasta!

    Grazie per la ricetta.

    Saluti

  7. Ciao Carlo,
    mi sa che ti è sfuggito ma c’è scritto in ricetta quando vanno aggiunti i broccoli!
    Più precisamente, dopo averli lessati, vanno fatti saltare in padella con i condimenti poi si aggiunge il riso e si prosegue la cottura con il brodo. 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.