Ricetta Frittelle dolci veloci senza lievitazione

La Ricetta Frittelle dolci veloci senza lievitazione è davvero facilissima e veloce da preparare perchè non richiede il tempo di lievitazione che occorre per preparare le classiche frittelle che si preparano con il lievito di birra.

Nella ricetta delle frittelle che vi propongo oggi, c’è il lievito semplice, quello per dolci che si usa per le torte, si mescolano tutti gli ingredienti, si formano le palline, si schiacciano con le dita e si friggono. Tutto pronto in meno di mezz’ora ed otterremo delle golosissime frittelle, soffici all’esterno e quasi croccanti al centro.

Leggi anche:

Ricetta Frittelle dolci
  • Difficoltà:Bassa
  • Preparazione:15 minuti
  • Porzioni:9-10 pezzi
  • Costo:Molto Basso

Ingredienti

  • 350 g Farina 00
  • 1 Uovo
  • 120 ml Latte
  • 60 g Zucchero
  • 2 cucchiai Olio di semi di girasole
  • 1 bustina Lievito in polvere per dolci
  • Scorza di limone (grattugiata)
  • Olio di semi di girasole (per friggere)
  • Zucchero ( per ricoprire)

Preparazione

  1. Per realizzare la Ricetta delle Frittelle dolci veloci senza lievitazione incominciare con il setacciare la farina e il lievito, versarli nella ciotola della planetaria, unire lo zucchero e mescolarle.

    Scaldare leggermente il latte per intiepidirlo e versarlo sulla farina. Unire l’uovo sgusciato, la scorza grattugiata di un limone, e l’olio.

    Far lavorare la macchina fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo e che non si attacchi alle mani e, in caso contrario, aggiungere un poco di farina.

  2. Con l’impasto ottenuto, formare una palla, coprirla con pellicola e farla riposare per circa 20 minuti.

    Formare delle palline di circa 60-70 g di peso quindi stenderle con le dita, partendo dal centro, e lasciando un bordino più spesso tutto intorno al bordo. Man mano che lavorate una pallina, le altre copritele con la pellicola perchè, asciugandosi, la pasta si secca in superficie.

     

  3. Ricetta Frittelle dolci

    Mettere a scaldare sul fuoco abbondante olio per friggere, in una pentola larga e bassa. L’olio dovrà essere sufficiente in modo tale che le frittelle non toccano il fondo della pentola durante la cottura.

    Quando l’olio sarà a temperatura, cuocere le frittelle facendole scivolare nell’olio bollente: vedrete che dopo pochi secondi il centro delle frittelle si gonfierà quindi, con la schiumarola, passata prima nell’olio bollente, appoggiatela sul rigonfiamento per farlo abbassare. Quando la frittella avrà un bel colore dorato, rigirarla e farla cuocere per qualche secondo anche dall’altro lato.

  4. Ricetta Frittelle dolci senza lievito di birra

    Scolare le frittelle e appoggiarle sulla carta da cucina per eliminare l’olio in eccesso.

    Passate le frittelle ancora calde nello zucchero semolato.

    Enjoy!

    …a presto..

    tatam


    Se hai provato a realizzare questa ricetta, mandami una foto del piatto finito, sulla mia pagina facebook cliccando QUI, se invece vuoi un consiglio o un parere, chiedi pure, risponderò con piacere.


    Vuoi ricevere le ultime novità del mio blog?
    Iscriviti alla newsletter qui


    Copyright © tatam


    TORNA ALLA HOME

(Visited 1 times, 98 visits today)
Precedente Torta salata patate, prosciutto cotto e mozzarella - con video ricetta Successivo Risotto con salsiccia e stracchino, cremoso ed invitante

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.