Crea sito

Pasta panna prosciutto e piselli

Pasta panna prosciutto e piselli un classico della cucina italiana, tanto buono quanto semplice da preparare.
Questo primo piatto dal sapore delicato e gustoso e con quella consistenza cremosa, piacerà proprio a tutti, soprattutto ai bambini che ne andranno letteralmente matti.
Questa Pasta con prosciutto e piselli alla panna la preparava spesso la mia mamma quando ero piccola ed io e i miei fratelli la adoravamo tantissimo ed era sempre una festa a tavola.
Io ho usato le trofie ma provate questo condimento a base di prosciutto cotto, piselli e panna con i tortellini di carne, una vera goduria per il palato.

Con i piselli ho preparato anche altre golosissime e gustose ricette come il Timballo di spaghetti salsiccia e piselli e il Lasagne ai piselli e funghi porcini, in bianco, oppure i Calamari ripieni e piselli o la squisita INSALATA DI SPINACINI CON PISELLINI E GAMBERONI.

Pasta panna, prosciutto e piselli
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni2-3 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 170 gtrofie (o altra pasta in base ai gusti)
  • 80 gprosciutto cotto
  • 150 gpiselli surgelati
  • 200 gpanna da cucina
  • 2 cucchiaiprezzemolo tritato
  • q.b.olio extravergine d’oliva
  • Mezzacipolla
  • q.b.sale e pepe

Strumenti

  • 1 Padella – antiaderente
  • 1 Casseruola Aeternum Divina Casseruola
  • 1 Mestolo forato
  • 1 Fornello Smeg

Preparazione

  1. Per preparare la Pasta panna prosciutto e piselli, per prima cosa tritare la cipolla e farla stufare in una padella antiaderente con l’olio e mezzo bicchiere di acqua.

  2. PASTA PANNA, PROSCIUTTO E PISELLI

    Quando l’acqua si sarà asciugata, aggiungere il prosciutto cotto tagliato a listarelle e farlo rosolare quindi unire i piselli congelati, sale e pepe e fare insaporire per qualche minuto quindi ricoprire i piselli con acqua calda e lasciarli cuocere fino a che saranno teneri e l’acqua completamente asciugata.

    Se necessario, per completare la cottura dei piselli, aggiungere altra acqua.

  3. Una volta che i piselli saranno cotti e l’acqua asciugata, unire la panna da cucina e far cuocere a fiamma bassa.

    Mettere sul fuoco una pentola con abbondante acqua salata in cui cuoceremo la pasta.

  4. Quando la pasta sarà al dente, scolarla con un mestolo forato direttamente nella padella con i piselli e il prosciutto, unire anche mezzo mestolo di acqua di cottura e far saltare la pasta per qualche minuto per far amalgamare bene tutti gli ingredienti.

  5. A cottura ultimata, aggiustare di sale e di pepe se necessario, spegnere il fuoco e unire il prezzemolo fresco tritato.

  6. Servire subito in tavola e buon appetito.

  7. All’interno dell’articolo, sono stati inseriti link di affiliazione.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!
(Visited 1 times, 9 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.