Crea sito

Calamari ripieni e piselli

I Calamari ripieni e piselli sono un delizioso e gustoso secondo piatto, o piatto unico, che si prepara in modo semplice, un piatto completo a base di pesce ripieno con una gustosa farcitura a base di uova e prezzemolo e un contorno di piselli fatti ripassare insieme ai calamari ripieni.

Leggi anche:

Calamari ripieni e piselli
  • Difficoltà:Bassa
  • Preparazione:20 minuti
  • Cottura:30 minuti
  • Porzioni:3-4
  • Costo:Medio

Ingredienti

  • 500 g piselli congelati
  • mezza cipolla
  • 8 Calamari (puliti, freschi o congelati)
  • un mazzetto Prezzemolo
  • 2 Uova
  • mezzo bicchiere Latte
  • 1 spicchio Aglio
  • Pangrattato
  • un cucchiaio parmigiano grattugiato
  • sale e pepe
  • mezzo bicchiere Vino bianco

Preparazione

  1. Per preparare i Calamari ripieni e piselli per prima cosa prepariamo i piselli quindi versare in un tegame un filo d’olio, aggiungere la cipolla affettata e farla stufare con mezzo bicchiere di acqua. Quando l’acqua si sarà asciugata, aggiungere i piselli, un pizzico di sale e di pepe e far saltare qualche minuto per farli insaporire. Aggiungere un bicchiere di acqua e far cuocere, con il coperchio per circa 30 minuti. Se necessario, aggiungere altra acqua per completare la cottura. I piselli saranno pronti quando saranno teneri ma non sfatti.

  2. Nel frattempo lavare i calamari già puliti ed asciugarli: se usate i calamari congelati, farli scongelare la sera prima, nel frigorifero; se usate i calamari freschi, fateveli pulire dal vostro pescivendolo di fiducia o potete farlo anche voi, togliendo la testa con i tentacoli e metterli da parte, poi togliere dal calamaro il filamento duro trasparente, cercate di non rompere i calamari perchè dobbiamo riempirli.

  3. Tritare le teste e i tentacoli e farli saltare in una padella con un filo di olio per qualche secondo, togliere dal fuoco e lasciare raffreddare.

  4. Sbattere le uova in una ciotola, unire il latte, il prezzemolo tritato finemente, l’aglio tritato da cui avremo eliminato prima l’anima interna se presente, il parmigiano, sale e pepe e il pangrattato, poco alla volta perchè ci dobbiamo regolare ad occhio.

  5. Infatti dobbiamo ottenere un ripieno morbido e cremoso, ne troppo liquido ma nemmeno troppo duro.

    Per ultimo unire i tentacoli tritati e mescolare bene.

  6. Riempire i calamari con il ripieno, utilizzando un cucchiaino ma senza riempirli troppo altrimenti in cottura potrebbero scoppiare.

    Chiudere i calamari con uno stuzzicadenti.

  7. Nella padella in cui abbiamo cotto i tentacoli, aggiungiamo un filo di olio e facciamo rosolare i calamari ripieni per 5 minuti, aggiungere un bicchiere di acqua e far cuocere con il coperchio.

  8. Quando l’acqua sarà evaporata, sfumare con il vino bianco e farlo evaporare completamente.

    I calamari saranno pronti quando si bucheranno facilmente con uno stuzzicadenti.

  9. Aggiungere in padella i piselli con il loro sughetto, far cuocere altri 5 minuti quindi servire in tavola.

  10. Enjoy!

    …a presto..

    tatam


    Se hai provato a realizzare questa ricetta, mandami una foto del piatto finito, sulla mia pagina facebook cliccando QUI, se invece vuoi un consiglio o un parere, chiedi pure, risponderò con piacere.


    Se ti piacciono le mie ricette, non perderti la ultime video ricette iscrivendoti al mio canale You Tube cliccando qui.

    Seguimi anche su Instagram cliccando QUI


    Vuoi ricevere le ultime novità del mio blog?
    Iscriviti alla newsletter qui


    Copyright © tatam

(Visited 1 times, 1.225 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.