Crea sito

Lasagne ai piselli e funghi porcini, in bianco

Le Lasagne ai piselli e funghi porcini, in bianco sono un primo piatto davvero delizioso, delicato e saporito, composto da strati di pasta farciti con profumati e saporiti funghi porcini freschi, piselli e tanto parmigiano grattugiato, per un connubio di sapori e consistenze davvero irresistibili.
Questo è un primo piatto di pasta fresca facilissimo da preparare e, in base agli ingredienti che utilizzerete anche abbastanza veloce infatti, al posto delle sfoglie di pasta fresca, potreste usare quelle che si comprano secche; al posto dei piselli freschi, potreste usare quelli congelati o addirittura quelli già lessati in scatola; al posto dei porcini freschi, potreste usare quelli congelati o quelli secchi insomma, queste Lasagne ai piselli e funghi porcini, in bianco si prestano per essere preparate in qualsiasi stagione e in qualsiasi occasione deciderete di realizzarle ma comunque, alla fine, otterrete sempre un piatto davvero irresistibile e gustoso.

Leggi anche:
Lasagne con broccoli e scamorza in bianco
Rotolo di pasta ripieno al forno
Conchiglioni ripieni di prosciutto, piselli e funghi

Lasagne ai piselli e funghi porcini
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura1 Ora
  • Porzioni4-6 porzioni
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 200 gLasagne (fresche o secche)
  • 150 gPiselli surgelati
  • 200 gFunghi porcini (freschi o congelati)
  • 100 g Parmigiano (grattugiato)
  • q.b.Olio extravergine d’oliva
  • 1 spicchioAglio
  • Sale e Pepe

Strumenti

  • 1 Padella Moneta Etnea Set 3 Padelle
  • 1 Teglia Pyrex
  • 1 Forno Io uso mod. Bosch

Preparazione

  1. Per preparare le Lasagne ai piselli e funghi porcini potete usare sia la pasta fresca che quella che si compra già pronta e secca.

    Lessare i piselli in acqua salata, quindi scolarli e metterli da parte.

  2. Lasagne ai piselli e funghi porcini

    In una padella versare un filo di olio extravergine di oliva, l’aglio sbucciato e schiacciato.

    Pulire i funghi porcini eliminando la terra con una spazzolina e poi passarli con un panno umido per eliminare gli eventuali residui di terriccio.

  3. Tagliare i porcini a pezzetti non troppo piccoli e versarli nella padella, farli cuocere a fiamma vivace per circa una decina di minuti, unire sale e una grattata di pepe e mettere da parte —> Come cuocere i funghi porcini freschi

  4. Preparare la besciamella seguendo il procedimento e gli ingredienti a questo link qui—-> Salsa Besciamella, oppure potete usare della besciamella già pronta.

  5. In una teglia rettangolare velare il fondo e le pareti con la besciamella quindi disporre uno strato di pasta, distribuire i piselli e i porcini, ricoprire con qualche cucchiaio di besciamella, una spolverata abbondante di parmigiano e una grattata di pepe, ricoprire con uno strato di pasta e proseguire come prima fino ad esaurire tutti gli ingredienti.

    Completare l’ultimo strato con alcuni piselli e qualche pezzetto di porcini, la besciamella e abbondante parmigiano grattugiato.

  6. Coprire la teglia con un foglio di carta di alluminio e cuocere in forno statico, a 200°C per circa 40 minuti, quindi eliminare la carta stagnola e completare la cottura per altri 10-20 minuti o fino a che si sarà formata una bella superficie dorata.

  7. Se avete un forno ventilato, cuocere le lasagne a 180°C, per circa 30 minuti poi eliminare la stagnola e cuocere per altri 10-15 minuti o fino a che, sulla superficie, si sarà formata una bella crosticina.

  8. Gli ultimi minuti di cottura potete passare alla funzione grill del forno per far formare la crosticina più velocemente.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!
(Visited 1 times, 160 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.