Pasta con lenticchie

La Pasta con lenticchie è un primo piatto che adoro!! Perfetto per scaldare le fredde sere invernali ma ottimo gustato in tutte le stagioni dell’anno, anche perchè le lenticchie sono ricche di ferro, vitamine e proteine quindi molto salutari per il nostro organismo.

Pasta con lenticchie

 

La pasta con lenticchie si può preparare aggiungendo pancetta o salsiccia per renderla più saporita e, a secondo dei propri gusti, può essere più o meno brodosa.

La mia versione è completamente vegetariana e più asciutta.

 

Pasta con lenticchie

Ingredienti per 2-3 persone

160 g di pasta corta (io ho usato le linguine spezzate)

250 g di lenticchie giganti
mezza cipolla
una carota
una piccola costa di sedano
due cucchiai di doppio concentrato di pomodoro
un cucchiaio di olio extravergine di oliva
olio al peperoncino piccante (facoltativo)
sale e pepe
acqua q.b.

Pasta con lenticchie

 

Per preparare la pasta con lenticchie, incominciare con il mettere in ammollo le lenticchie per circa 2-3 ore in acqua tiepida, dopo averle sciacquate bene sotto l’acqua corrente; più staranno in ammollo più si cuoceranno velocemente.

Tritare finemente la cipolla, la carota e il sedano, dopo averle mondate accuratamente eliminando quindi anche i filamenti del sedano.

In una casseruola far scaldare l’olio quindi unire il trito e farlo appassire per qualche minuto, unendo anche un mestolo di acqua per far si che le verdure stufino e non friggano.

Pasta con lenticchie

 

Unire il concentrato di pomodoro e le lenticchie sgocciolate, farle insaporire per qualche minuto, aggiungere sale e pepe e ricoprirle completamente con acqua.

Coprire con il coperchio e lasciare cuocere per circa 30-40 minuti o fino a che le lenticchie saranno morbide ma non sfatte. Se fosse necessario, unire altra acqua durante la cottura.

Versare la pasta, unire qualche mestolo di acqua calda se le lenticchie fossero troppo asciutte. Aggiustare di sale e far cuocere la pasta mescolando di continuo per non farla attaccare al fondo della casseruola e, se ce ne fosse bisogno, aggiungere altra acqua calda per completare la cottura.

A cottura ultimata, unire un giro di olio piccante al peperoncino e servire in tavola la pasta con lenticchie, accompagnata da parmigiano grattugiato a parte che ciascun commensale potrà aggiungere a piacimento.

…a presto..

tatam


Weight Watchers: calcolando la ricetta per 3 persone si ottengono 12,5 punti Propoint a porzione.


Vuoi ricevere le ultime novità del mio blog?
Iscriviti alla newsletter qui


 

Pasta con lenticchie

Copyright © tatam

Pasta con lenticchie


 

Argomenti correlati:

(Visited 60 times, 1 visits today)
Precedente Crema al cioccolato e menta Successivo Peperoni al forno aromatici

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.