Crea sito

Ciambellone alla arancia con gocce di cioccolato e nutella

 

Il Ciambellone alla arancia con gocce di cioccolato e nutella, è un profumato dolce, facilissimo da preparare, arricchito con gocce di cioccolato e decorato con la nutella per un risultato davvero da leccarsi i baffi.

Il Ciambellone alla arancia con gocce di cioccolato e nutella si prepara senza burro e senza latte e conserva tutta la sua fragranza e morbidezza per una settimana, se conservato sotto una campana di vetro o in contenitore per torte.

Questa ricetta l’ho presa dal gruppo fecabook dedicato al fornetto Versilia (ma anche all’ Estense e al Rusticotto), Il Forno Sul Fornello, in cui potete trovare ricette e consigli per come utilizzare al meglio questo prezioso utensile da cucina, che non tutti conoscono, ma che da ottimi risultati ed in più, cuocendo sul fornello torte che abbiamo sempre pensato di cuocere in forno, con il Fornetto Versilia si avrà un enorme risparmio di energia, quindi daremo una mano anche al nostro portafoglio.

Se non avete il Versilia potete tranquillamente cuocere il Ciambellone alla arancia con gocce di cioccolato in forno, più sotto spiegherò come.

Ciambellone alla arancia con gocce di cioccolato

Ciambellone alla arancia con gocce di cioccolato e nutella


Ingredienti
350 g di farina 00
200 g di zucchero
4 uova
125 g di olio di semi
succo + buccia grattugiata di una arancia
1 bustina di lievito per dolci
un pizzico di sale
3 manciate di gocce di cioccolato fondente
nutella per decorare
zucchero a velo per spolverizzare

 

Ciambellone alla arancia con gocce di cioccolato e nutella

Per preparare il Ciambellone alla arancia con gocce di cioccolato e nutella, incominciare separando i tuorli dagli albumi. Montare a neve ben ferma gli albumi con un pizzico di sale e, quando si incominciano a vedere le bolle, unire 60 g di zucchero, poco alla volta. Mettere da parte.

In un’altra ciotola montare, con le fruste elettriche, i tuorli con il restante zucchero, e la buccia grattugiata dell’arancia, fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso.

Unire, poco alla volta, sempre frullando, la farina setacciata con il lievito, alternando con il succo dell’arancia filtrato e l’olio.

Per ultimo unire 1/3 degli albumi a neve e mescolare delicatamente, quindi il resto degli albumi e le gocce di cioccolato e mescolare con una spatola, con movimenti delicati dal basso verso l’alto.

Ciambellone alla arancia con gocce di cioccolato e nutella

Se avete il fornetto Versilia procedere così: imburrare ed infarinare bene il fornetto, quindi versare l’impasto. Mettere sul fornello piccolo, a fiamma alta, lo spargifiamma, appoggiare sopra il fornetto e cuocere per i primi 5 minuti poi abbassare la fiamma al minimo e lasciare cuocere il ciambellone alla arancia per 50-60 minuti. A fine cottura, fare la prova stecchino, ne deve uscire asciutto se inserito nel ciambellone. Lasciare intiepidire e sformare il ciambellone.

Con il forno tradizionale statico: imburrare ed infarinare uno stampo da ciambella dal diametro di 28 cm, versare l’impasto e cuocere in forno già caldo, a 180°C, per circa 30-40 minuti, ma fare anche qui la prova stecchino, inserito nel ciambellone ne deve uscire asciutto.

Una volta che il ciambellone alla arancia sarà cotto e raffreddato, decorarlo con la nutella che avrete messo in una sacca da pasticcere con beccuccio liscio, o in un sacchetto per congelare a cui taglierete un angolo.

Spolverizzare il ciambellone con lo zucchero a velo e gustatevi questo delizioso e profumato Ciambellone alla arancia con gocce di cioccolato e nutella.

Enjoy!

…a presto..

tatam


Vuoi ricevere le ultime novità del mio blog?
Iscriviti alla newsletter qui


Argomenti correlati:

Copyright © tatam

Ciambellone alla arancia con gocce di cioccolato e nutella


(Visited 1.423 times, 1 visits today)

5 Risposte a “Ciambellone alla arancia con gocce di cioccolato e nutella”

  1. Che bella decorazione e deve essere buonissima, ricetta segnata, grazie! Ma come fa la superficie del tuo ciambellone ad essere così liscia? A me vengono sempre fuori delle crepe. Ciao grazie Cristina

  2. ciao Cristina,
    ti ringrazio.
    Il risultato finale, e anche l’aspetto, dipende sempre dalla ricetta. Molto spesso la gente capovolge la ciambella per aver una superficie liscia ma questa, a me, è uscita così liscia, ma non ho usato nessun trucco 😀
    Provala, dovrebbe venire anche a te così 😉 e fammi sapere se la farai, mi farebbe piacere. 🙂

  3. È proprio vero, la decorazione è bellissima! Ed è bella anche la ciambella, ha una forma deliziosa. Il mio problema con le ciambelle invece sai qual è? Vedi che la tua ha una leggera curva, invece le mie vengono sempre quasi piatte, dritte 🙁 Grazie ciao Paola

  4. Ciao Paola,
    Ma sicuramente dipenderà dalle ricette, prova questa mia e vedi come viene

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.