Crea sito

Torta di pasta matta con zucchine e patate

La Torta di pasta matta con zucchine e patate è una ricetta semplice e appetitosa. Una preparazione che vi permetterà di portare in tavola un gustoso piatto unico, ricco di sapore. La pasta matta è molto versatile, un guscio di pasta friabile che può essere riempito con carni o verdure a proprio piacimento. Un’ ottima idea da preparare anche all’ ultimo minuto in caso di ospiti improvvisi, dato che non necessita di lievitazione. Se volete preparare questa torta salata con zucchine e patate, non vi resta che seguirmi in cucina!

torta di pasta matta con zucchine e patate
  • Difficoltà:Bassa
  • Preparazione:30 minuti
  • Cottura:30-40 minuti
  • Porzioni:4
  • Costo:Basso

Ingredienti

PER LA PASTA MATTA

  • Farina 200 g
  • Acqua fredda 100 ml
  • Olio di oliva 25 g
  • Aceto di vino bianco 15 g
  • Sale q.b.
  • Farina per spianare q.b.

PER IL RIPIENO

  • Patate medie 2
  • Zucchine 2
  • Scamorza (provola) 200 g
  • formaggio grattugiato 1 cucchiaio
  • Pancetta a cubetti 150 g
  • Origano 1 pizzico
  • Olio di oliva q.b.

Preparazione

  1. Passiamo ora alla preparazione della Torta di pasta matta con zucchine e patate. In una ciotola, mettere la farina, l’acqua, l’olio, l’aceto e il sale e cominciare ad impastare. Formare un panetto, quindi trasferirlo su di una spianatoia e lavorare con le mani, fino a quando diventerà abbastanza liscio e compatto.

  2. Avvolgere la Pasta matta nella pellicola trasparente per alimenti e lasciarla riposare in frigo per 30-40  minuti. Trascorso il tempo, riprendere l’impasto, infarinare una spianatoia e allungare la pasta, formando una sfoglia, che andrà a rivestire la teglia da 26 cm, precedentemente oliata, oppure spennellata con il mio fantastico Staccante per teglie, la cui ricetta trovate qui.

  3. La sfoglia dovrà essere più grande della superficie del fondo della teglia, in modo da creare un bordo rialzato, che possa contenere il ripieno. Lavare le zucchine, spuntarle e tagliarle a fette, fare la stessa cosa con le patate.

  4. Mettere un filo di olio sulla base di pasta matta e, partendo dall’esterno, cominciare a posizionare le patate, alternadole alle zucchine, seguite da  fette di scamorza, facendole accavallare in parte tra di loro.

  5. Procedere a spirale in questo modo, fino ad arrivare al centro. Aggiungere ora i cubetti di pancetta, un pizzico di origano e il formaggio grattugiato. Salare secondo i propri gusti e irrorare ancora con un filo di olio.

  6. Infornare in forno già caldo a 180° per circa 30-40 minuti o, comunque, fino a quando le verdure risulteranno cotte. Se, passato il tempo, la pasta sotto il ripieno dovesse risultare poco cotta, dato che, essendo a contatto con le verdure, potrebbe risultare umida, cntinuare a cuocere, coprendo con della carta di alluminio la parte superiore per non farla scurire troppo.

  7. La Torta di pasta matta con zucchine e patate è pronta. Buon appetito!

CONSIGLI

Potete anche leggere: RICETTA PASTA MATTA TORTA SALATA CON ZUCCHINE E PANCETTA TORTA SALATA CON CARCIOFI E PISELLI

 

Vi invito a diventare fan della mia pagina Facebook ANNAMARIA TRA FORNO E FORNELLI , per essere aggiornati sulle mie nuove ricette e restare in contatto con me. Se volete cliccate QUI e poi mettete MI PIACE. Annamaria tra forno e fornelli è anche su Pinterest  Twitter Instagram seguitemi numerosi. 

GRAZIE PER L’ATTENZIONE E BUONA NAVIGAZIONE!  

Pubblicato da Annamaria tra forno e fornelli

Ciao a tutti. Sono Annamaria, siciliana Doc e con parecchi hobby, tra cui la passione per cucina. Questo blog è nato quasi per gioco nel Marzo del 2015 e oggi mi ritrovo con un bel po' di followers che amano le mie ricette. La mia è una cucina piuttosto semplice. Propongo ricette fattibili da tutti e forse è questo il segreto per cui alla gente piacciono. Colgo l'occasione per ringraziare chiunque entri qui e mi onora con la propria presenza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.