Tagliatelle verdi al ragù

Tagliatelle verdi al ragu . Sono un primo piatto particolarmente gustoso, tipico della cucina italiana.

Questo delizioso primo piatto di pasta fresca, per la sua bontà, in breve tempo è diventato un piatto conosciuto e apprezzato in tutta l’ Italia che ogni famiglia prepara e gusta nei giorni di festa…….Per il suo caratteristico sapore, intenso e profumato.

La loro preparazione non è difficile, bisogna armarsi solo di un po’ di pazienza. Le tagliatelle verdi agli spinaci è una pasta fresca all’uovo molto delicata.

Con la sfoglia di pasta agli spinaci si possono realizzare oltre alle tagliatelle anche i ravioli o dei semplici maltagliati. 

  • DifficoltàFacile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione40 Minuti
  • Tempo di cottura6 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti per le tagliatelle verdi al ragù

Pasta all’uovo con spinaci

200 g farina 0 (la farina potrebbe variare se gli spinaci sono più umidi)
50 g semola rimacinata di grano duro
3 uova (2 intere e 1 tuorlo)
50 g spinaci (peso dopo la cottura e ben strizzati)
sale

Ingredienti per il ragù

400 g carne macinata di manzo
carota (una)
1/2 costa sedano
1 passata di pomodoro (bottiglia da 750 ml)
cipolla bianca (1)
Mezzo bicchiere vino bianco
40 ml olio extravergine d’oliva
1 cucchiaino concentrato di pomodoro
q.b. sale

Passaggi per le Tagliatelle verdi al ragù

Preparazione del ragù

Private la cipolla della buccia, la carota e pulite il sedano, con un coltello affilato tritatelo finemente fino ad ottenere un battuto, potete usare anche il frullatore per fare più velocemente.

In una capiente pentola con coperchio, riscaldate l’olio sufficiente, aggiungete il trito di verdure e lasciatelo rosolate per ottenere un soffritto, quando le verdure saranno ben insaporite,

Aggiungete il macinato di manzo sbriciolato e lasciate che questo prenda colore, quando sarà diventato bianco, sfumate il tutto con il vino e lasciate evaporare bene.

Unire un cucchiaio di concentrato di pomodoro e mescolare.

Aggiungere la passata di pomodoro, sale, pepe, e mescolare bene.

Ogni tanto mescolate e se si sta asciugando troppo allungate con un pochino di acqua (o brodo non salato se ne avete).

Abbassare la fiamma al minimo, coprite il tegame per tre quarti e lasciare cuocere per circa 2 / 3 ore. Il sugo deve cuocere molto dolcemente a fuoco basso basso.

Mentre il sugo cuoce prepariamo l’impasto per le tagliatelle verdi.

La Pasta all’uovo con spinaci per le tagliatelle verdi

Lessate gli spinaci, lessateli e ricavatene 50 g tritateli con un tritatutto e se lo avete passateli al setaccio. Versate le farine a fontana ed inserire al centro le uova e gli spinaci.

Mescolate prima con la forchetta e poi con le mani fino ad assorbimento.

Lavorate a lungo per rendere l’impasto ben liscio e compatto.

Avvolgetelo a palla, chiudetelo dentro un tovagliolo e lasciatelo riposare 30 minuti oppure coperto da un piatto.

Trascorso questo tempo prendete l’impasto vedrete che è più sodo ed elastico.

Stendetelo con un mattarello se necessario aggiungete della farina e realizzate una sfoglia sottile, adesso lasciatela riposare per 10 minuti.

(Io ho usato la macchinetta per stendere la pasta ma va benissimo anche il mattarello).

Sempre con l’ aiuto della macchinetta ho tagliato le tagliatelle.

Volendo se le tirate con mattarello le potete tagliare con un coltello.

Sistematele su un piano da lavoro o in un vassoio ed ecco pronte le vostre tagliatelle verdi agli spinaci. 

Lasciatele asciugare con un po’ di semolino per evitare che si attacchino tra di loro.

Cottura delle tagliatelle verdi e condite al ragù

Dovete farle cuocere in abbondante acqua salata, con un cucchiaio d’olio extra vergine d’oliva per 5 minuti.

Una volta cotte, scolatele e fatele saltare in padella insieme al ragù per un paio di minuti per fare assorbire alle tagliatelle tutto il sapore del ragù.

Servite le tagliatelle al ragù appena preparate in un vassoio fondo (zuppiera) o fate direttamente le porzioni.

Spolverate il sopra delle tagliatelle con abbondante parmigiano reggiano grattugiato.

Buon appetito.

Consigli

Se questa ricetta ti è piaciuta clicca su tante stelline grazie infinite.

Vi aspetto nel mio gruppo : https://www.facebook.com/groups/488624465780860

oppure nella mia pagina : https://www.facebook.com/gustoamoreefantasie

5,0 / 5
Grazie per aver votato!