Risotto zucca e stracchino

Il risotto zucca e stracchino è uno dei piatti che cucino spesso. Mio marito adora i risotti e a me fa sempre piacere cucinarglieli quando riesce a venire a pranzo dall’ufficio. Poichè ha poco tempo  disposizione scelgo sempre risotti semplici e sopratutto veloci come questo. E’ un risotto cremoso, delicato e poco dolce. Nel tempo molte persone si sono ricredute sulla bontà dei risotti alla zucca che consideravano troppo dolci per i loro gusti.
Molto buoni sono anche il risotto con zucca e salsiccia e il risotto con zucca, porcini e taleggio.
Basta saper abbinare e dosare bene gli ingredienti per ottenere il risotto perfetto per i nostri gusti. Questo risotto è molto delicato, armonioso e con il giusto equilibrio di sapori. Inoltre, cosa da non sottovalutare, è anche molto amato dai bambini, sopratutto nel periodo di Halloween.
Prepariamolo insieme…

Risotto zucca e stracchino
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura25 Minuti
  • Porzioni2 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 160 gRiso Carnaroli
  • 240 gpolpa di zucca
  • 70 gStracchino
  • 700 mlBrodo vegetale (anche di dado)
  • 1cipolla piccola
  • q.b.Olio extravergine d’oliva
  • q.b.sale
  • q.b.Pepe
  • q.b.Prezzemolo

Strumenti

  • Casseruola
  • Coltello
  • Tegame
  • Cucchiaio

Preparazione

  1. Se avete comprato la zucca intera o a spicchi eliminate la buccia e e ricavatene 250 g di la polpa.   Le indicazioni per farlo le trovate in questo tutorial.

  1. Scaldate il brodo vegetale.
    Tagliate la polpa della zucca a dadini e tenetela da parte.
    In un tegame o una padella antiaderente che abbia il coperchio fate dorare in 3 cucchiai scarsi di olio la cipolla affettata finemente.
    Quando la cipolla si sarà ben colorita versate all’interno della padella anche la zucca, un bicchierino da caffè scarso di acqua, coprite e cuocete a fiamma media per circa 10 minuti, giusto il tempo di far ben ammorbidire la zucca.
    Quando la zucca si sarà ammorbidita scoperchiate e fate assorbire completamente il liquido di fondo.

  1. Risotto zucca e stracchino

    Incorporate il riso e lasciate tostare qualche minuto, sfumate con il vino bianco e lasciatelo evaporare a fiamma vivace.
    Versate all’interno del tegame un mestolo di brodo vegetale e portate a cottura il riso aggiungendo altro brodo ogni volta che il liquido precedente sarà stato completamente assorbito.
    Due minuti prima di fine cottura incorporate lo stracchino. 
    Mescolate accuratamente fino a farlo sciogliere, aggiustate di sale se necessario, ultimate la cottura del riso e spegnete la fiamma.
    Aggiungete il prezzemolo sminuzzato, una leggera macinata di pepe, coprite con il coperchio e lasciate riposare qualche minuto. Questo servirà a far asciugare un poco il risotto alla zucca.
    Non vi resta che distribuire il risotto nei piatti da portata, completaee con qualche altra fogliolina di prezzemolo e servire.
    Buon Appetito!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.