Crea sito

Girelle rustiche con tonno e pomodorini

Girelle rustiche. Periodo di grandi lievitati, quindi esubero di albumi, e bisogna utilizzarli…. Gira che ti rigira, provo ad impastare e già vedo che promette bene, dalla morbidezza e dalla consistenza elastica… insomma un impasto perfetto! E dentro? Cosa mettere ? Mi piace il sapore deciso del tonno abbinato all’agrodolce del pomodoro… ma il tocco in più lo da’ la scamorza, che da noi non manca mai! Quindi arrotolo e poi taglio le mie girelle. Belle da vedere e buone da mangiare !

Sponsorizzato da Molino Petrucci

girelle rustiche
  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di riposo4 Ore 15 Minuti
  • Tempo di cottura35 Minuti
  • Porzioni15 pezzi
  • Metodo di cotturaForno elettrico
  • CucinaItaliana

Ingredienti per le girelle rustiche

per l’impasto

  • 350 gfarina 0
  • 160 galbumi
  • 5 glievito di birra fresco
  • 45 gacqua
  • 25 golio di oliva
  • q.b.pepe
  • 6 gsale

per la farcitura

  • 200 gpomodorini
  • 230 gtonno sott’olio
  • 3 gsale
  • q.b.origano secco
  • 150 gprovola

Preparazione delle girelle rustiche

  1. Mettete in planetaria o in ciotola: la farina, il lievito di birra sbriciolato, l’albume e l’acqua (foto 1), montate il gancio e a media velocità formate l’impasto (foto 2), ci vorranno giusto 3 minuti. Unite il pepe e a filo l’olio di oliva (foto 3).

  2. Unite il sale e lavorate l’impasto fin quando non si stacca dalle pareti della planetaria (foto 4). Rovesciate l’impasto sul piano infarinato (foto 5), pirlate (foto 6), coprite con una ciotola e fate riposare per 15 minuti.

  3. Dopo il riposo, semplicemente con le mani tirate delicatamente l’impasto formando un rettangolo (foto 7) e fate un giro di pieghe (foto 8 – 9 – 10 – 11), dopo la piega pirlate l’impasto (foto 12).

  4. Mettete l’impasto a lievitare in un contenitore appena unto di olio (foto 13) fino al raddoppio (foto 14), ci vorranno circa 2 ore. Al raddoppio, preparate la farcitura. Mescolate in una ciotola: i pomodorini tagliati a dadini, il tonno sgocciolato, il sale e l’origano. Tirate l’impasto lievitato sul piano, coprite tutta la superfice con la farcitura di pomodorini e tonno e unite la provola a dadini (foto 15).

  5. girelle rustiche

    Foderate una teglia con carta forno, io ne ho fatte due, arrotolate dalla parte lunga (foto16), tagliate delle fette di circa 3 cm di spessore, disponetele in teglia (foto 16) e mettete a lievitare in forno spento per circa 2 ore (foto 17). Accendete il forno a 200° e cuocete per circa 35 minuti, come sempre regolatevi con vostro forno.

  6. girelle rustiche

    Le girelle rustiche sono ideali per un aperitivo o da servire come antipasto.

  7. Se ti è piaciuta questa ricetta e ti è venuta voglia di curiosare sul mio blog, vedi anche:

    Rotolo di pan di spagna rustico

    Bignè con robiola e gamberetti

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.