Torta bicolore con yogurt greco alla vaniglia e nutella

Ciao amici di Fantasia in cucina con Valentina, la torta che vi suggerisco oggi é la torta bicolore con yogurt greco alla vaniglia e nutella,  un dolce semplice da realizzare, leggero ma super gustoso grazie alla cremosità dello yogurt greco e alla deliziosa nutella. Ideale per una sana prima colazione o la merenda. La presenza dello yogurt greco e della nutella, fa si che la torta sia fresca e squisita, ideale in tutte le stagioni. Per decorare la mia torta ho utilizzato lo zucchero a velo ERIDANIA e lo servita in un piatto POLOPLAST.

INGREDIENTI:

  • 1 vasetto di yogurt greco alla vaniglia
  • 2 vasetti di zucchero
  • 3 uova intere
  • 2/3 di vasetto di olio di girasole o mais
  • 1 bustina vanillina
  • 3 vasetti di farina tipo 00
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 3 cucchiai di nutella
  • zucchero a velo ERIDANIA q.b.

PREPARAZIONE

Versate le uova e lo zucchero in una ciotola e lavorate con sbattitore elettrico fino ad ottenere una crema chiara e spumosa.Poi aggiungete lo yogurt greco e continuate a frullare, subito dopo aggiungete l’olio di girasole.

Aggiungere a poco a poco la farina setacciata e impastate ancora fino ad ottenere un composto liscio e senza grumi.

In ultimo incorporare nel composto il lievito e versare i 3/4 dell ‘impasto  in una tortiera imburrata e infarinata. Versate la nutella nel restante impasto e amalgamate il tutto per bene. Versate l’imapsto alla nutella al centro della tortiera.

Cuocete a forno pre-riscaldato per 30-40 minuti a 180 gradi. Prima di servire spolverate con zucchero a velo ERIDANIA .

Buona torta  bicolore con yogurt greco alla vaniglia e nutella a tutti!!!!!

Torta bicolore con yogurt greco alla vaniglia e nutella

Torta bicolore con yogurt greco alla vaniglia e nutella

Visitate la mia pagina facebook https://www.facebook.com/fantasiaincucinaconvalenti e se non l’hai ancora fatto lasciami un commento e un bel  like!

Ho servito il mio dolce in un piatto POLOPLAST

Precedente Torta di Sapa ( Dolce tipico sardo) Successivo Collaborazione: Dolcezza con "Le bonelle Gellèes