Filetti di sardine gratinati al forno

I Filetti di sardine gratinati al forno é un secondo piatto di pesce, semplice da preparare e sfizioso per chi come me ama il pesce. Le sardine sono un pesce azzurro ricco di omega-3 e con tantissime altre proprietà nutritive. Filetti di sardine prive di lische condite con pan grattato, aglio e prezzemolo tritati, un filo di olio evo e cotti al forno. Un piatto veramente gustoso e alternativo alle solite sardine arrosto o in padella con olio e limone. Ma vediamo come si realizzano i Filetti di sardine gratinati al forno……….

INGREDIENTI ( per 2 persone )

  • 500 gr di sardine
  • Aglio e prezzemolo tritati finemente q.b.
  • Pane grattugiato q.b.
  • Olio evo e sale q.b.

PROCEDIMENTO

Per prima cosa, lavate e pulite le sardine, tagliate la testa, la pinna del dorso e la coda con l’aiuto delle forbici. Aprite la pancia e togliete le interiora, poi piano, piano togliete la spina centrale e disponetele in un piatto o in un recipiente forato in modo che scoli dall’acqua. ( Se non avete voglia di svolgere questa operazione potete chiedere al vostro pescivendolo di fiducia di privarle della spina, cosi risparmiate pure del tempo!)

Dopo di che, prendete una pirofila irrorate il fondo con un filo di olio d’oliva e spolverate con una manciata di pane grattugiato. Disponete un primo strato di filetti, spolverate con aglio e prezzemolo tritato, pane grattugiato, un filo di olio evo e un pizzico di sale. Ripetete il procedimento fino a terminare i filetti di sardine.

Cuocete i filetti di sardine in forno pre-riscaldato a 200 gradi per 15/20 minuti. Sfornate, lasciate intiepidire per alcuni minuti e servite.

Buoni Filetti di sardine gratinati al forno  a tutti!!

Filetti di sardine gratinati al forno

Filetti di sardine gratinati al forno

Visitate la mia pagina facebook https://www.facebook.com/fantasiaincucinaconvalenti e se non l’hai ancora fatto lasciami un commento e un bel  like!

 

 

 

Precedente Torta ai mandarini Successivo Tiramisù ciocco arancia