TORTA NATALIZIA PANNA E CIOCCOLATO

TORTA NATALIZIA PANNA E CIOCCOLATO
Inizialmente questa torta non era stata pensata per il Natale, ma per la festa di compleanno di mia suocera, Letizia. Mentre parlavo al telefono con mia cognata, mi gira delle foto di idee torta che potevo realizzare per l’occasione, e devo dire che ci sono andata molto vicino, ma ad un certo punto mi sono detta: voglio dare un po’ di colore, metto questi chicchi di melagrana e tacccc!! Da torta di compleanno a quella natalizia 🙂
Almeno nel gusto ho seguito bene le istruzioni, lei adora panna e cioccolato.
Io consiglio sempre di realizzare la torta il giorno prima e lasciar riposare in frigo così da far prendere il giusto sapore.
Andiamo allora a vedere come ho realizzato questa TORTA NATALIZIA PANNA E CIOCCOLATO 🙂
EMIMETTOAIFORNELLI vi consiglia
PANDORO SEMPLICE
MONOPORZIONI AL PANDORO E ARANCIA
PANDORO SFOGLIATO SEMPLICE

TORTA NATALIZIA PANNA E CIOCCOLATO
TORTA NATALIZIA PANNA E CIOCCOLATOTORTA NATALIZIA PANNA E CIOCCOLATO
  • DifficoltàMedia
  • Tempo di preparazione3 Ore
  • Tempo di riposo2 Ore
  • Tempo di cottura50 Minuti
  • Porzioni15
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per realizzare il pan di spagna cm 26

10 uova
300 g farina 00
300 g zucchero

Per la farcia

500 ml panna fresca da montare
350 g Nutella®

Per decorare

200 g cioccolato fondente
15 rametti rosmarino
q.b. melagrana
q.b. granella di pistacchi

Strumenti

Se non li avete, vi consiglio di acquistare queste pentole con cerniera, così da realizzare il pan di spagna senza romperlo per estrarlo (ADV)

Passaggi

Andiamo a vedere come realizzare la torta.

Prepariamo il pan di spagna

Per realizzare il pan di spagna, bisogna dividere bene i tuorli dagli albumi e montare separatamente. Vi spiego tutto il questo link —> PAN DI SPAGNA PER TORTA
Se non riuscite a realizzarlo, potete comodamente ordinarlo al vostro fornaio di fiducia 🙂

Realizziamo la farcia

Dopo aver realizzato il pan di spagna, dividiamolo in tre dischi.
Io per la bagna ho utilizzato semplicemente del latte, steso con un pennello da cucina su tutti dischi. State attenti a non esagerare altrimenti il PDS si rompe 🙂
Adesso montiamo a neve ben ferma la panna, che dovrà essere freschissima da frigo: se utilizzate la planetaria ci vorrà pochissimo, altrimenti con le fruste elettriche ma dovrete avere un po’ di pazienza 🙂

Una volta montata, prendete un po’ di panna da parte per stuccare la torta (circa 150 g)
il resto l’andiamo ad unire con la cioccolata, stando attenti a non smontare la panna: con una leccarda giriamo dal basso verso l’alto con movimenti circolari.

Realizziamo la torta

Prendiamo un disco di PDS e adagiamolo su un vassoio da torta (per tenere fermo il disco, prima di poggiare sporco un po’ il vassoio di panna), bagniamo con il latte e versiamo il primo strato di farcia, facciamo così anche con il secondo disco, posizionando sulla farcia del primo.

Con la panna che avete messo da parte, stucchiamo bene la torta con l’aiuto del coltello, prima la base e poi i lati in modo omogeneo.
Lasciamo riposare la torta per una notte, così che si “ferma bene”.

Una volta che la panna si è ben solidificata, sciogliamo il cioccolato a bagno maria o direttamente nel microonde, aggiungendo un paio di cucchiai di latte.
Versiamo piano piano sulla torta il cioccolato con l’aiuto di una sac a poche.
Finiamo di decorare con rosmarino, pistacchio e melagrana 🙂

TORTA NATALIZIA PANNA E CIOCCOLATO
TORTA NATALIZIA PANNA E CIOCCOLATOTORTA NATALIZIA PANNA E CIOCCOLATO

La nostra TORTA NATALIZIA PANNA E CIOCCOLATO è pronta.

CONSERVAZIONE

Si conserva in frigorifero ben chiusa in un porta torte

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da emimettoaifornelli

Mi chiamo Noemi Del Papa, sono sposata da 5 anni ed ho due figli. La passione per la cucina mi ha spinta ad aprire un blog, per condividere con tutti le ricette che sono della mia infanzia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.