PANINI HAMBURGER SENZA GLUTINE

PANINI HAMBURGER SENZA GLUTINE

La ricetta dei panini realizzati senza glutine, ideali per farcire gli hamburger, i burger buns sono facili da fare, la ricetta passo passo utile da fare a casa.

L’altro giorno avevo voglia di hamburger, ma con il mio problema di intolleranza al grano, avrei dovuto mandare maritino a comprare in farmacia i panini, che tra l’altro costano un occhio della testa, e più andiamo avanti e più i prezzi aumentano.

Ho deciso allora di realizzare questi panini direttamente a casa, con la farina ideale per salati di una famosa marca che adesso non diremo.

Vi devo dire che erano davvero buonissimi, ve lo assicuro.

Io ho deciso di farli senza burro ma con margarina, per via dell’intolleranza al lattosio.

Andiamo allora a vedere come l’ho realizzati.

EMIMETTOAIFORNELLI vi consiglia:

PANINI HAMBURGER SENZA GLUTINE
PANE HAMBURGER SENZA GLUTINE
  • DifficoltàMedia
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di riposo6 Ore
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni6
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàTutte le stagioni

Ingredienti

400 g farina per pane senza glutine
60 g margarina vegetale
200 g acqua
1 uovo
5 g lievito di birra secco (10 g di quello fresco)
10 g sale
semi di lino

Passaggi

Se dovete far attivare il lievito, prendete dal totale ml di acqua, scaldate appena e versate il lievito insieme ad un cucchiaino di zucchero. Lasciate attivare per minuti.

Tirate fuori la margarina prima di iniziare a fare l’impasto.

Prepariamo l’impasto

In una ciotola della planetaria versate la farina insieme all’uovo e iniziate a far andare a velocità minima con il gancio.

Versate dentro il lievito e l’acqua e impastate per una decina di minuti.

Si dovrà formare una palla liscia. Versate ora la margarina a cubetti e fate incorporare bene all’impasto.

Lasciate riposare per circa 20 minuti.

Mi raccomando, non aggiungete il sale.

Una volta fatto, passate la palla su di un piano da lavoro e con le mani leggermente unte andate ad appiattire l’impasto (non avendo il glutine dovrete stare attenti a non rompere l’impasto), versate ora il sale e richiudete formando una palla.

Lievitazione

Mettete la palla in una ciotola (o anche la ciotola dell’impastatrice), realizzate la classica croce con un coltello e chiudete con la carta trasparente.

A lievitare fino al raddoppio (circa 6 ore).

Realizziamo i panini

Sgonfiate l’impasto, versatelo su di un piano da lavoro leggermente infarinato e formate nuovamente la palla, che dividerete in circa 6 palle da 80/100 grammi.

Prendete ogni pezzo e formate una pallina.

Adagiate su di una placca forno rivestita con carta forno e lasciate lievitare ancora un paio d’ore.

Cottura in forno

Accendete il forno a 180 gradi.

Spennellate ogni panino con un po’ di latte e versate sopra i semi di lino (vanno bene anche altri semi, io avevo solo questi) e infornate quando il forno è arrivato a temperatura.

Dovranno cuocere circa 15 minuti (dipende poi dalla potenza del vostro forno).

I PANINI HAMBURGER SENZA GLUTINE sono pronti per essere gustati con hamburger di carne, vegetali o di pesce.

PANINI HAMBURGER SENZA GLUTINE
PANINI HAMBURGER SENZA GLUTINE

Consiglio

Io vi consiglio di congelare i panini che non utilizzate e tirate via ad ogni occasione poichè il senza glutine tende a seccare presto.

Chiusi bene durano freschi per un paio di giorni.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da emimettoaifornelli

Mi chiamo Noemi Del Papa, sono sposata da 5 anni ed ho due figli. La passione per la cucina mi ha spinta ad aprire un blog, per condividere con tutti le ricette che sono della mia infanzia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.