PANINI AL CIOCCOLATO SENZA GLUTINE

PANINI AL CIOCCOLATO SENZA GLUTINE
Come ormai sapete, ultimamente sto cercando di seguire una dieta senza glutine per questa intolleranza al grano che mi aveva reso la vita un po’ difficile. Ammetto che un po’ mi manca mangiare le cose super soffici glutinose, ma per fortuna ora si trovano tanti prodotti che aiutano a sviluppare un po’ la sofficità dei prodotti che altrimenti risulterebbero duretti 🙂
Io ho provato ad esempio con la buccia di psillio, suggerito da una ragazza in un gruppo di cucina e devo dire che un po’ ha aiutato.
Ovviamente il mio consiglio spassionato è quelli di congelare subito dopo raffreddati e scongelare all’occorrenza e perchè no passare 5 secondi al microonde per riscaldarli un po’ 🙂
Andiamo a vedere come ho realizzato questi pangoccioli che ho chiamato PANINI AL CIOCCOLATO SENZA GLUTINE con la versione anche senza lattosio per chi come me non lo digerisce 🙂
…………………..
EMIMETTOAIFORNELLI vi consiglia
IMPASTO PER PIZZA SENZA GLUTINE
CIAMBELLA CON FARINA DI RISO E LIMONE
BESCIAMELLA SENZA GLUTINE

PANINI AL CIOCCOLATO SENZA GLUTINE
  • DifficoltàFacile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di riposo6 Ore
  • Tempo di cottura18 Minuti
  • Porzioni15
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per il lievitino

50 g acqua
Mezza bustina lievito di birra secco
1 cucchiaino zucchero

Per l’impasto

1 uovo
120 g zucchero
80 g burro (o margarina)
200 ml latte (o acqua o latte di riso)
500 g farina per pane senza glutine
15 g psillio
q.b. scorza di limone
100 g gocce di cioccolato

Strumenti

Passaggi

Attiviamo il lievito

Per prima cosa attiviamo il lievito:
versiamo metà della bustina (circa 6 grammi) nell’acqua tiepida con un cucchiaino di zucchero e lasciamo agire per 15 minuti.

Una volta attivato, mescolate insieme tutti gli ingredienti fino a formare un impasto compatto e liscio. Incidete a croce e lasciate lievitare per circa 6 ore.
Non vi preoccupate se l’impasto sarà un po’ morbido, è la consistenza degli impasti senza glutine!

Una volta lievitato, sgonfiate l’impasto, ricompattatelo.
Ungetevi leggermente le mani,prendere un po’ di impasto alla volta (circa 50 g) e formate delle palline.
Adagiatele in una teglia da forno rivestita di carta forno,un po’ distanziate tra loro.
Lasciate raddoppiare per altre due ore coprendo le palline con la pellicola o un canovaccio pulito.

Una volta lievitati, in forno a 180 gradi per circa 18 minuti.
Appena cotti, spennellare con latte in superficie.
Se preferite, potete anche spennellare con tuorlo e latte prima di infornare.

PANINI AL CIOCCOLATO SENZA GLUTINE
PANINI AL CIOCCOLATO SENZA GLUTINE

I nostri PANINI AL CIOCCOLATO SENZA GLUTINE sono pronti per essere gustati belli caldi 🙂

Se le mie ricette ti piacciono, seguimi sui SOCIAL

Come ho spiegato prima, il mio consiglio è quello di congelare appena sono freddi e tirar fuori all’occorrenza.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da emimettoaifornelli

Mi chiamo Noemi Del Papa, sono sposata da 5 anni ed ho due figli. La passione per la cucina mi ha spinta ad aprire un blog, per condividere con tutti le ricette che sono della mia infanzia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.