Crea sito

Pasta e fave

La pasta e fave è un tipico piatto primaverile semplice, goloso e veloce da preparare.

In provincia di Napoli, in questo periodo, è tradizione mangiare le fave crude insieme a della pancetta oppure del pecorino romano, ma a me non piacciono molto crude, invece cotte le adoro, ho quindi pensato di utilizzarle come condimento per la pasta insieme agli ingredienti che per tradizione le accompagnano.

Grazie a questa ricetta sono anche riuscita a far assaggiare le fave ai miei bambini, che normalmente si rifiutano di assaggiare qualsiasi tipo di verdura.

Preparare la pasta e fave è davvero semplice, la preparazione richiede pochissimo tempo, quindi è un piatto dell’ultimo minuto perfetto per chi ama i piatti veloci.

Pasta e fave
Pasta e fave

Pasta e fave

INGREDIENTI (per 2 persone):

  • 300 grammi di fave ,
  • 70 grammi di pancetta affumicata,
  • pasta,
  • cipolla tritata,
  • olio extravergine d’oliva,
  • pecorino romano in scaglie,
  • sale,
  • pepe.

PROCEDIMENTO:

Sbucciare le fave eliminando il baccello (il peso delle fave, 300 grammi, è riferito alle fave già private del baccello).

Far bollire le fave in acqua per circa 10 minuti, scolarle e lasciarle raffreddare.

Eliminare la parte esterna delle fave (dopo la cottura si toglierà molto facilmente) e lasciare solo la parte interna, che è più dolce e tenera.

In una padella antiaderente abbastanza capiente mettere un filo di olio extravergine d’oliva e far soffriggere un poco di cipolla tritata.

Aggiungere la pancetta affumicata tagliata a cubetti e far rosolare qualche minuto.

Aggiungere infine, le fave e continuare la cottura per qualche minuto mescolando per amalgamare bene tutti gli ingredienti.

Aggiustare di sale e se volete aggiungete un poco di pepe.

Cuocere la pasta che preferite in abbondante acqua salata, quando è pronta scolarla e aggiungerla nella padella insieme a tutti gli ingredienti.

Far saltare tutto in padella per un paio di minuti mescolando.

Impiattare ed aggiungere il pecorino romano in scaglie.

Servire caldo.

Buon appetito da casa monelli!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.