La Suisse

Follow Me on PinterestPin It

Una sorta di Brioche Francese, molto rinomata all’Aquila, dove da poco, ha chiuso una famosa pasticceria Francese che sfornava La Suisse per tutti, riscuotendo tanto successo. E’ proprio lì che l’ho assaggiata per la prima volta, così ho cercato di proporla a casa ed oggi a voi. La suisse con crema e gocce di cioccolato.

La suisse
  • Difficoltà:Media
  • Preparazione:60 minuti
  • Cottura:30 minuti
  • Porzioni:8 persone
  • Costo:Medio

Ingredienti

Per la crema

  • Uova 2
  • Tuorli 1
  • Zucchero 120 g
  • Farina 80 g
  • Latte 600 ml
  • Vanillina 1 bustina

Per L’impasto

  • Farina 300 g
  • Tuorli 3
  • Olio di semi 40 g
  • Zucchero 20 g
  • Latte 150 ml
  • Lievito di birra fresco 15 g
  • Scorza di limone (grattugiata) Q.B
  • Sale 1 pizzico

Per la farcitura

  • Gocce di cioccolato 100 g

Preparazione

Per la crema

  1. Cominciamo preparando la crema come di abitudine, in una ciotola montiamo le uova con lo zucchero e la vanillina, nel frattempo riscaldiamo il latte.

    Aggiungiamo poco alla volta al battuto di uova e zucchero la farina, alternando al latte caldo, riportiamo tutto suo fuoco e facciamo cuocere fino ad ottenere una crema densa. Travasiamo una ciotola e lasciamo raffreddare coprendo con pellicola a contatto.

Per l’impasto

  1. Prepariamo l’impasto, disponendo sul piano da lavoro la farina, lo zucchero, la scorzetta di limone,il pizzico di sale, il lievito sbriciolato, mischiamo bene e formiamo la fontana, al centro rompiamo le uova e aggiungiamo l’olio.

  2. Impastare bene e aggiungere un pò per volta il latte tiepido, se necessario aggiungere poca altra farina. Dovremo ottenere un impasto liscio ed omogeneo.

Montaggio del dolce

  1. Stendere l’impasto formando un rettangolo, spalmare la crema e farcire con le gocce di cioccolato. Arrotolare a modi salame, tagliare a fette dello spessore di 5 cm circa, disporre ogni girella nella teglia da forno precedentemente imburrata ed infarinata. Si può anche foderare con carta da forno, ogni girella deve essere leggermente distanziata dall’altra, quindi se necessario, consiglio di adoperare due teglie.

    Lasciare lievitare in luogo tiepido per almeno 2 ore.

  2. Infornare in forno caldo a 180° per circa 30 minuti, controllando la cottura.

Prova anche…

Seguimi anche su Facebook, clicca QUI   o torna alla Home.

Rosa

Precedente Dermaceutical Legs di World of beauty Successivo Fusilli al pistacchio e speck

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.